Seguici su

Cerca nel sito

B4a, l’Udc comunale si schiera al fianco dei cittadini

La richiesta al sindaco: diminuire gli oneri concessori

Più informazioni su

Il Faro on line – Sulla querelle legata ai B4A e ai vincoli idrogeologici imposti dall’autorità di bacino che tengono bloccato lo sviluppo urbanistico di Fiumicino, interviene il gruppo consiliare dell’Unione di centro di Fiumicino: “L’Udc comunale si schiera al fianco dei tanti cittadini che in questo momento sono vessati da assurdi diktat calati dall’alto da un ente che sta facendo il bello e il cattivo tempo sul nostro territorio. La risoluzione dei comparti edificatori e dei B4A è prioritaria. Non faremo sconti a nessuno, tantomeno all’autorità di bacino e al ministero dell’ambiente, che continuano a perseguitare con decisioni assurde il nostro territorio”. “L’Udc comunale in un periodo di forte crisi, chiede anche al sindaco Canapini di dare un segnale forte alla sua cittadinanza diminuendo gli alti oneri concessori che gravano sui molti cittadini del nostro comune. Fiumicino non vuol dire solo costruttori, Fiumicino è composta soprattutto da tanta gente normale che ha un unico sogno: costruire una casa per sé o per i propri figli, facendo sacrifici enormi”.

Più informazioni su