Seguici su

Cerca nel sito

Centro di aggregazione giovanile, al via i lavori

Zonetti: “rappresenterà il primo spazio del genere gestito dai giovani della nostra città”

Più informazioni su

Il Faro on line – “I sondaggi per verificare la presenza nell’area di resti archeologici hanno dato esito negativo. A giorni, quindi,  arriverà il nullaosta della Soprintendenza e inizieranno i lavori per la realizzazione del nuovo Spazio aggregativo giovanile”. L’annuncio è del consigliere comunale e  delegato alle Politiche Giovanili Andrea Zonetti che ha spiegato come sia ormai tutto pronto per il tanto atteso spazio, di circa 300 metri quadrati, che verrà realizzato in un terreno comunale in zona Cerreto tra viale Mediterraneo, via dei Fiordalisi e via dei Narcisi.
“Il Centro  – ha proseguito Zonetti – rappresenterà il primo spazio del genere gestito dai giovani della nostra città e, secondo modalità che verranno successivamente decise, ospiterà attività aggregative rivolte ai giovani con aree adeguatamente allestite che permetteranno lo svolgimento di varie iniziative. Il progetto realizzato dall’architetto Rita D’Amico  comprende, come dalla richiesta della Consulta delle Politiche giovanili, anche un impianto fotovoltaico di ultima generazione in grado di alimentare autonomamente il centro, abbattendo così sia l’impatto ambientale che le spese energetiche. Il progetto esecutivo – ha concluso Zonetti – è stato approvato dalla Giunta comunale per un importo complessivo di 497 mila euro di cui 300 mila euro provenienti dal finanziamento della Regione Lazio e la restante parte finanziata attraverso mutuo alla Cassa depositi e prestiti”.

Più informazioni su