Seguici su

Cerca nel sito

Parroncini (Pd): “No al pedaggio”

“Il governo proprio sulla trasversale Orte-Civitavecchia non mantiene la parola data”

Più informazioni su

Il Faro on line – Nel momento in cui tutto il partito a livello regionale è andato a manifestare ai caselli autostradali il proprio dissenso con un volantinaggio contro l’aumento del pedaggio, presentare una mozione per far pagare un nuovo balzello, oltretutto su una superstrada, mi pare una decisione quantomeno affrettata. Non è dunque la posizione del Pd. Piuttosto incalziamo il governo, che proprio sulla trasversale Orte-Civitavecchia non mantiene la parola data né gli impegni elettorali”.
Così in una nota Giuseppe Parroncini, consigliere regionale Pd che spiega: “Nella passata legislatura regionale, il ministro Altero Matteoli ci aveva garantito i fondi per il completamento dell’opera – continua Parroncini – Poi in campagna elettorale era venuto nella Tuscia a promettere di nuovo i fondi. Ci ha presi tutti in giro. Forse dunque, politicamente, sarebbe il caso che all’unanimità passasse la richiesta di tener fede a quegli impegni. Anche perché il Pd non ha affatto discusso della possibilità di affidare a privati la chiusura dei lavori della trasversale, finanziati attraverso l’introduzione di un pedaggio che andrebbe a colpire come al solito le categorie più deboli. Sono quindi contrario all’ipotesi, che oltretutto reputo un errore politico e che va in contrasto con le azioni finora portate avanti dal partito”.

Più informazioni su