Seguici su

Cerca nel sito

Arrestato un corriere della droga a Bolzano

Quindici chili di droga occultati in un doppio fondo

Più informazioni su

Il Faro on line – La Guardia di Finanza di Pomezia ha arrestato un corriere della droga e sequestrato oltre 15 chili di cocaina al valico del Brennero, a Bolzano. Le indagini, spiegano le Fiamme Gialle, hanno preso avvio dai luoghi di abituale ritrovo degli spacciatori nel litorale romano e dopo numerosi appostamenti e pedinamenti nonchè grazie a segnalazioni. Il corriere della droga era probabilmente incaricato dell’approvvigionamento delle partite di cocaina dai Paesi Bassi.
I militari della Compagnia di Pomezia hanno fermato un camper che rientrava in Italia e, ispezionandolo, hanno rinvenuto, occultati all’interno di un doppio fondo ricavato nella lamiera, più di 15 chili di cocaina purissima che sul mercato avrebbe fruttato quasi due milioni di euro.
Il conducente del camper, un italiano residente ad Ardea, è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, mentre l’altra occupante, una donna incensurata di Roma, è stata denunciata a piede libero.
L’attività delle Fiamme Gialle di Pomezia si inquadra nel più ampio dispositivo di controllo del territorio disposto e coordinato dal Comando provinciale di Roma.

Più informazioni su