Seguici su

Cerca nel sito

Il Petriana si inchina alle Stelle Marine

Un successo che consente alla squadra di Ostia di restare in testa alla classifica

Più informazioni su

Il Faro on line – Nell’incontro valido per la nona giornata di ritorno del campionato regionale Under 17 Open – girone A ad Ostia presso il Pala Assobalneari, le Stelle Marine hanno battuto la squadra dell’A.S.D. Petriana di Roma con il punteggio di 79 – 60.
 
Al termine di un bell’incontro, giocato contro un avversario corretto e temibile  (all’andata le Stelle vinsero di una lunghezza), i giovani di coach Roberto Pasquinelli (che annotava il rientro di Kakeu ed Hassan, assenti Reggiani e Zirpolo) hanno messo in mostra un’ottima partenza, condita da intensità, concentrazione ed applicazione; ciò consentiva ai lidensi di chiudere al riposo con il punteggio di 46 – 21. Il terzo periodo registrava la reazione dei romani che si aggiudicavano il parziale  (14 – 24), riducendo lo svantaggio a 15 lunghezze. L’ultimo quarto scorreva via piacevolmente: difatti, nonostante la stanchezza, da ambo le parti si sono viste ottime combinazioni e trame di gioco, molto apprezzate dal pubblico. Per la cronaca, i lidensi si sono aggiudicati il periodo per 19 – 15, chiudendo il match sul punteggio di 79 – 60.

Esaminando la gara dei nostri, coach Pasquinelli puo’ constatare, con soddisfazione, che:
– la brutta parentesi della gara disputata contro l’Algarve, è stata ben assorbita e superata dalla squadra;
– si conferma il buono stato di forma di Troiani, Amantini (topo scorer), Di Petrillo, Loisi e capitan Petrella;
– Tanfani è in netta ripresa; Kakeu e Badolato hanno, invece, ancora bisogno di tempo per superare i loro acciacchi (buona, comunque, a tratti la loro prova). Altro motivo di soddisfazione per l’allenatore lidense, è senz’altro l’apporto (in particolare per l’approccio alla gara) mostrato da Hassan, Corotcov e Lauria. Di contro, è ancora bassa la percentuale realizativa dei tiri liberi (16 su 31).

Questo successo consente alle Stelle di continuare a restare in vetta alla classifica del proprio girone.
 
L’incontro si è svolto in un clima agonistico elevato e corretto da parte degli atleti (che di fatto hanno agevolato la buona direzione arbitrale) ed alla presenza di un pubblico sportivo e caloroso.
 
Il prossimo impegno ci vedrà affrontare a Roma, alle ore 15.30 del giorno 9 aprile 2011, la forte compagine del Pol.Dil San Paolo Ostiense Basket, quarta in classifica.
 
Di seguito il tabellino:

Risultato:  79 – 60 (parziali: 27 – 8; 19 – 13; 14 – 24; 19 – 15)

STELLE MARINE:
Amantini D. 32, Badolato G. 4, Corotcov I. 2, Di Petrillo A. 13, Hassan R., Kakeu K. 2, Lauria M.L., Loisi A. 5, Petrella E. 6, Tanfani L. 3, Troiani E. 12. All. R. Pasquinelli

A.S.D. PETRIANA:
Buonfiglio A.R. 14, Buonocore F. 6, Ciampini L. 7, Di Bartolomeo L. 3, Gadia E.K., Gallo L. 9, Michele A. 12, Moscatelli V. 5, Sacchetti M. 2, Tabarini F.2, Umar M.K.. All. F. Gelsomini

Arbitro: Sig. PISTELLA F. di Roma

Più informazioni su