Seguici su

Cerca nel sito

Morta dopo anestesia, oggi l’autopsia

I genitori non hanno al momento sporto denuncia

Più informazioni su

Il Faro on line – Si farà oggi l’autopsia sul corpo della 23enne di Grosseto colta da malore mentre le veniva somministrata l’anestesia nella clinica Siligato di Civitavecchia. Le condizioni della ragazza, in clinica per sottoporsi a un piccolo intervento chirurgico ginecologico, sarebbero apparse subito critiche e il personale medico l’ha immediatamente fatta trasferire al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, dove, però, la giovane è giunta già morta.
La direzione della clinica, “profondamente rattristata per l’accaduto”, ha precisato che il personale sanitario ha “operato nel rispetto dell’arte medica, attuando i protocolli relativi all’intervento e alla procedura anestesiologica”. I genitori non hanno al momento sporto denuncia, ma la procura di Civitavecchia ha aperto un fascicolo d’ufficio.

Più informazioni su