Seguici su

Cerca nel sito

Un concerto per Ishinomaki

Sabato 9 alla Chiesa dei SS. Martiri Giapponesi

Più informazioni su

Il Faro on line – Il coro “Ensemble Incantus” abbraccia la città di Ishinomaki. Si svolgerà infatti sabato 9 aprile, alle ore 19.30, presso la chiesa dei SS. Martiri Giapponesi la prima manifestazione in favore della cittadina nipponica colpita dal terribile sisma dell’11 marzo scorso. L’Ensemble Incantus, diretto dal maestro Luca Pernice, ha deciso dunque di dare il suo fattivo contributo per aiutare la città giapponese distrutta da una calamità senza precedenti. Un concerto, quello di sabato, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Civitavecchia nella persona del Sindaco Gianni Moscherini e dell’assessore alla Cultura Gino Vinaccia, nonché del “Comitato per Ishinomaki” costituito recentemente e riconosciuto dalla giunta comunale al fine di fornire aiuti alla popolazione della città gemellata con Civitavecchia. Il programma del concerto di sabato 9 aprile prevederà l’esecuzione di brani rinascimentali e contemporanei, dal “Kyrie” di Palestrina ai due spiritual “Every Time” ed “All my trials” che saranno accompagnati al pianoforte da Riccardo Schioppa . A fianco del coro Enesmble Incantus, in alcuni brani, ci sarà il coro polifonico giovanile “Incontrocanto” composto interamente da studenti degli istituti superiori cittadini. Un concerto che quindi vedrà esibirsi 80 giovani ragazzi della città. A coronamento del concerto l’esibizione del soprano giapponese Kimie Ishii, la quale proporrà alcune celebri arie liriche classiche. “E’ un appuntamento importante – ha spiegato il maestro Pernice – soprattutto sotto il profilo benefico. La nostra associazione ha voluto essere in prima fila per portare aiuto a chi è stato gravemente colpito da una calamità naturale impietosa che non ha risparmiato niente e nessuno”.

L’ingresso è libero e durante la serata sarà possibile donare un’offerta in favore di Ishinomaki. 

Più informazioni su