Seguici su

Cerca nel sito

Una motovedetta in partenza per Lampedusa

Due gli equipaggi che si avvicenderanno per un totale di dieci uomini

Più informazioni su

Il Faro on line – Si prepara a partire la motovedetta CP 305, ad un anno circa dal suo dislocamento presso la Capitaneria di Porto di Civitavecchia, alla volta di Lampedusa dove, facendo scalo a Palermo per la notte, raggiungerà l’isola domattina e vi rimarrà trasferita fino a termine esigenze.
I continui e crescenti flussi migratori degli ultimi giorni hanno fatto nascere l’esigenza di rinforzi e la necessità di avvicendamento di mezzi e uomini nelle acque del confine sud del Paese, soprattutto per far fronte ad uno dei primari compiti del Corpo: la salvaguardia della vita umana in mare.
Concepita per assolvere anche questa missione, la CP 305 che, come le altre otto della stessa classe, ha la capacità di ospitare al suo interno fino a 20 persone, divenendo, con i suoi quasi 20 metri di lunghezza e 6 di larghezza, la massima espressione del SAR (soccorso in mare) nazionale.
Due gli equipaggi che si avvicenderanno – in tutto dieci uomini –  per il periodo di permanenza nell’isola siciliana, entrambi del Comando di Civitavecchia il quale, fiducioso nella motivazione e nella professionalità del proprio personale, è orgoglioso di contribuire a questo importante compito che la Guardia Costiera è chiamata ogni giorno ad assolvere.

Più informazioni su