Seguici su

Cerca nel sito

Croce Rossa: operativa in provincia la Task force

Al via le manovre di disostruzione pediatrica

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche a Latina sono arrivati i corsi della Cri per le manovre di disostruzione pediatrica. A fare da apripista la scuola elementare di via Col di Lana, a Latina. Sabato pomeriggio scorso gli istruttori della Task Force del comitato provinciale Cri di Latina hanno tenuto una lezione interattiva al personale docente e non docente dell’istituto scolastico, e ai genitori degli scolari, su come intervenire e trattare il bambino con le vie aree bloccate a causa dell’ingestione di un corpo estraneo. L’incontro ha previsto una parte teorica e una pratica, con i volontari Cri che hanno simulato sui manichini l’esecuzione delle manovre di emergenza. La speciale lezione è stata resa possibile grazie anche al supporto dell’Assessorato provinciale allo Sport e al Comitato provinciale Paralimpico.
“La stessa Croce Rossa Italiana guarda con molta importanza all’educazione delle famiglie e delle figure professionali a contatto con i bambini, come maestri e collaboratori nelle scuole, ma anche ai tanti istruttori che nelle palestre avviano i bambini alla pratica sportiva”, hanno spiegato Marina Trombin e Claudio Pugliese, “I numeri sono drammatici: ogni anno in Italia ci sono 50 famiglie distrutte da una tragedia senza confini: 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo (il 27% dei decessi accidentali – dati 2007 SIP Società Italiana di Pediatria) non solo per il “corpo estraneo” che hanno ingerito accidentalmente (palline di gomme, prosciutto crudo, insalata, caramelle gommose, giochi…), ma soprattutto perché chi li assiste nei primi drammatici momenti di solito non è “formato” a queste manovre e genera disastrose conseguenze”.
“Ecco perché in aderenza alle linee guida della Cri anche il Comitato provinciale di Latina ha costituito la Task Force per le manovre di disostruzione pediatrica, formando il gruppo di istruttori. Ora puntiamo a diffondere il più possibile questa possibilità formativa anche nella provincia di Latina”, ha spiegato Giancarlo Rufo, commissario provinciale Cri.
Gli interessati a questi corsi possono rivolgersi alla volontaria Cri Marina Trombin (cell. 335-6736118).

(In allegato la foto del primo corso a Latina)

Più informazioni su