Seguici su

Cerca nel sito

Pesante sconfitta per le lidensi

il monterotondo viola il pala assobalneari per 3-0

Più informazioni su

Il Faro on line – Una domenica decisamente da dimenticare quella della Promomedia Ostia. Nel big match della 23a giornata del campionato di B2 femminile girone F le lidensi lasciano via libera al Monterotondo, che si impone per 3-0 al Pala Assobalneari (15-25, 17-25, 17-25). Che questa sarebbe stata una gara difficile lo si sapeva sin dall’avvio, con il Monterotondo che si presentava in campo con il secondo posto da difendere dall’attacco dell’Olbia, ma in casa Promomedia era lecito aspettarsi qualcosa di più. La sconfitta di sabato scorso ad Olbia aveva complicato molto il cammino delle lidensi verso i la seconda fase e questa rappresentava una vera e propria “ultima spiaggia” per provare a mantenere aperta una minima speranza. L’andamento dei tre set, conquistati dalle ospiti per 25-15, 25-17 e 25-17 fotografa appieno una gara dove il Monterotondo ha avuto ben pochi ostacoli per portare a casa i tre punti e confermarsi al secondo posto. Per il tecnico del sodalizio tirrenico Claudio Scafati resta il rammarico per una stagione costellata da infortuni, dove le lidensi non sono riuscite ad esprimere appieno quello che era il loro potenziale.
“La matematica non ci condanna – commenta l’allenatore- ma bisogna essere realistici. Ormai i play off sono andati. Con tre match da disputare sei punti di ritardo sono tanti e, per quelle che sono le condizioni attuali, la squadra non sembra in grado di poter compiere questa “impresa”. Quello che rimane il mio rimpianto maggiore – prosegue coach Scafati- è di essere arrivato a queste partite con un gruppo fisicamente fuori forma e senza alcune giocatrici che sono un punto di riferimento nello spogliatoio. Purtoppo in questo modo non si poteva ottenere di più. Adesso non ci rimane che onorare al meglio le prossime tre partite – termina l’allenatore- e difendere quel quarto posto che sarebbe comunque un ottimo risultato.”

PROMOMEDIA OSTIA 0

MONTEROTONDO 3

PARZIALI: 15-25, 17-25, 17-25

PROMOMEDIA OSTIA: Angelozzi, Di Giulio, Di Pierro, Garavana, Gullo, Izzi, Langellotti, Martelli, Menghini, Russo, Scarpitta.
Libero: Pirone
Allenatore: Scafati
Vice Allenatore: Runca

MONTEROTONDO: Biondi, Ferrara, Frasca, Germani, Macrini, Mosconi, Pilato, Pop, Sorrentino, Tinari.
Libero: Bravetti
Allenatore: Iannuzzi
Vice Allenatore Biagiola.

Arbitri: Grassia e Caretti.

Più informazioni su