Seguici su

Cerca nel sito

“Giornata Mondiale del Circo”

Il 15 aprile promuove un incontro con le scolaresche presso la sede pontina dell’Università La Sapienza

Più informazioni su

Il Faro on line – Il prossimo 16 Aprile si celebrerà in tutto il mondo la “Giornata Mondiale del Circo”. L’evento è indetto per il secondo anno consecutivo dalla Federazione Mondiale del Circo, presieduta da SAS la Principessa Stéphanie di Monaco.

La  “Giornata Mondiale del Circo” è “progettata per dedicare un giorno al riconoscimento del Circo come parte vitale della nostra cultura condivisa”, ha dichiarato Laura van der Meer, Direttrice Esecutiva della Federazione. In tutte le principali città del mondo, così come lo scorso anno, i circhi, le associazioni di appassionati, le società storiche, le organizzazioni giovanili, i gruppi scolastici, le associazioni professionali, i musei, le biblioteche, i gruppi civici, saranno coinvolti nelle pianificazione di eventi tesi ad una celebrazione corale delle arti e della cultura circense.

In tal senso l’Associazione Culturale “Giulio Montico”, che organizza e produce il Festival Internazionale del Circo “Città di Latina”, promuove un incontro con le scolaresche che si svolgerà presso la sede pontina dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, già patrocinante il Festival Internazionale del Circo “Città di Latina” alle ore 10.30 di venerdì 15 aprile. In quella occasione verrà proposta una “lezione dialogata” rivolta ai discenti della scuola primaria sui temi della “Geografia del Circo”: attraverso immagini e video tratti dall’ultima edizione del Festival Internazionale del Circo “Città di Latina” saranno mostrate agli studenti le peculiarità dell’espressione artistica circense dei cinque continenti. In quella sede ad ogni studente sarà fatto omaggio di un sussidio didattico realizzato ad hoc sul tema della “Zoologia del Circo”: si tratta di un quadernone da colorare che riporta indicazioni essenziali di natura biologica sugli animali più comunemente ospitati negli spettacoli circensi.

Con questa iniziativa l’Associazione Culturale “Giulio Montico” intende ancora una volta sollecitare nell’opinione pubblica una riflessione sulla valenza educativa e pedagogica del mondo del Circo.

Più informazioni su