Seguici su

Cerca nel sito

Mercato, un bando per i posteggi

Mercoledì nell’area mercatale di Mola S. Maria

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Comune di Fondi rende noto che è stato pubblicato l’Avviso Pubblico per l’assegnazione dei posteggi destinati alla vendita diretta dei prodotti nel mercatino tematico infrasettimanale del mercoledì nell’area mercatale di Mola S. Maria.
Nell’area individuata sarà possibile effettuare la vendita di numerose categorie merceologiche, come prodotti di ortofrutta, di norcineria e derivati, biologici, florovivaistici, lattiero-casearii, vino imbottigliato, olio extravergine d’oliva di qualità locale prodotto e imbottigliato nella regione, miele e altri prodotti derivati dall’apicoltura.
“L’istituzione del mercatino infrasettimanale degli agricoltori locali – dichiara l’Assessore alle Attività Produttive Onorato De Santis – è stata deliberata al fine di sostenere le piccole imprese agricole locali, favorire i piccoli imprenditori agricoli ed incentivare l’acquisto a KM zero dei nostri prodotti di eccellenza dell’agroalimentare, allo stesso tempo avvantaggiando i consumatori sia per il contenimento dei costi sia per la garanzia di freschezza, sicurezza e qualità. Crediamo che il mercatino possa fungere anche da attrattore turistico, poiché in ragione dell’approssimarsi della stagione estiva rappresenterà un’ulteriore opportunità per la promozione dei prodotti del nostro territorio”.
Nell’Avviso Pubblico, redatto ai fini della formazione della graduatoria, sono specificati i requisiti necessari per inoltrare domanda da parte di imprenditori, società, cooperative agricole e imprese di trasformazione del settore agroalimentare, le cui aziende siano situate nell’ambito dei territori indicati (secondo un ordine di priorità crescente): Comune di Fondi; Comuni limitrofi (Monte San Biagio, Terracina, Lenola, Campodimele, Itri, Sperlonga).
Le domande devono essere inoltrate entro il 28 aprile 2011 a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo suapfondi@pecaziendale.it o consegnate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12,00 del giorno di scadenza.
L’Ufficio Attività Produttive provvederà alla verifica della ammissibilità delle istanze ed alla predisposizione della graduatoria, secondo i criteri indicati nel “Disciplinare del Mercato”, ed alla redazione della graduatoria provvisoria. I posteggi saranno assegnati sulla base dell’ordine della graduatoria definitiva, lasciando la facoltà agli operatori di scegliere fra quelli disponibili. I posti in organico che si renderanno vacanti nel periodo di validità della graduatoria saranno coperti utilizzando la graduatoria medesima fino al suo esaurimento.
Gli atti, il modello di domanda e la planimetria ubicativa dei posteggi sono disponibili presso  l’Ufficio Attività Produttive del Comune di Fondi.

Più informazioni su