Seguici su

Cerca nel sito

Tenta furto in centro, denunciato un tunisino

Al vaglio la posizione di altre sei persone

Più informazioni su

Il Faro on line – A Civitavecchia uno dei tunisini alloggiati presso la Caserma De Carolis è stato accompagnato presso il Commissariato di zona. L’uomo è stato identificato questa mattina, in quanto indicato da personale addetto alla struttura come l’autore del tentativo di furto di alcune paia di scarpe da uno dei container delle associazioni umanitarie. A carico del tunisino si procederà alla denuncia, con verosimili riflessi sulla sua posizione ai fini del rilascio del permesso di soggiorno.

È invece al vaglio la posizione di altre sei persone che potrebbero aver concorso con il fermato. Al momento i sei sono stati comunque isolati dal resto degli alloggiati, i quali rifiutano il contatto con questi ultimi condannando il gesto. L’episodio, verificatosi nel corso della notte, aveva generato qualche attimo di tensione che è stato tuttavia controllato grazie all’immediato intervento delle Forze dell’ordine, che hanno ripristinato la calma.

Intanto continua l’attività assistenziale che i vari Enti stanno assicurando quotidianamente in attesa della conclusione delle procedure amministrative. Le forze di polizia, con il coordinamento della Questura, continua a garantire l’attività di vigilanza presso la struttura come in ambito cittadino, con il coordinamento delle attività affidato al dirigente del Commissariato di Civitavecchia Giovanni Lucchesi.

Più informazioni su