Seguici su

Cerca nel sito

Aggredita a calci e pugni dal compagno dopo una lite

Trentenne finisce in ospedale con la milza spappolata. L'uomo è ricercato

Più informazioni su

Il Faro on line – Presa a calci e pugni dal compagno al termine di una lite. È quanto denunciato da una 30enne trasportata d’urgenza all’Aurelia Hospital per un’asportazione della milza e vari traumi all’addome. La giovane donna avrebbe raccontato di essere stata aggredita dall’uomo al termine dell’ennesima lite. L’episodio sarebbe avvenuto nei pressi di Civitavecchia. Secondo quanto si è appreso, la giovane è ricoverata con 30 giorni di prognosi. Sulla vicenda, ancora da chiarire, indaga la polizia. L’uomo è al momento ricercato.

Più informazioni su