Seguici su

Cerca nel sito

“Porto, dalla Sielt corrisposti tutti i pagamenti”

Sielt Immobiliare: “Le inadempienze della Save hanno determinato la rescissione del contratto”

Più informazioni su

Il Faro on line – “In riferimento all’articolo ‘Porto turistico, dalla Sielt dichiarazioni non vere’ la Sielt Immobiliare Srl ribadisce ancora una volta di aver già corrisposto tutti i pagamenti dovuti alla società sub-appaltatrice Save Group come da Sal (stato di avanzamento lavori), documento controfirmato dalla stessa società emiliana”. 
E’ quanto affermano dalla Sielt Immobiliare Srl che sottolinea come al contrario di quanto asserito nell’articolo, la Sielt Immobiliare non abbia “mai garantito il pagamento delle ‘pendenze’, sia perché onere della Save Group, sia perché non ha mai intrattenuto rapporti diretti con tali ditte”. “A conferma di ciò, la Sielt aveva più volte sollecitato Save Group a risolvere le problematiche sorte con le società fornitrici per permettere la regolare prosecuzione dei lavori di realizzazione del porto turistico di Fiumicino”.
“Il protrarsi di tale incresciosa condizione e l’evidente inadempienza di Save a procedere in tal senso hanno determinato la decisione di Sielt Immobiliare di rescindere il contratto, come comunicato nei giorni scorsi, e intraprendere una trattativa diretta, insieme a rappresentanti del gruppo Acqua Marcia, con i fornitori”.
“Anche e, soprattutto, in ragione della superiore esigenza fortemente avvertita dalla Sielt di ricercare una soluzione alternativa in termini di positività, che possa opportunamente conciliarsi (in termini di corretta rispettosità) con le esigenze avanzate dalle ditte operanti. Sielt si riserva di tutelare ogni diritto nelle opportune sedi nei termini conferiti dalla legge”.

Più informazioni su