Seguici su

Cerca nel sito

Ospedale, incotro tra Asl e sindaco

“Scongiurata la possibilità di una riduzione delle attività del Laboratorio Analisi”

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella giornata di ieri il Sindaco Salvatore De Meo ha incontrato il Direttore Generale della Asl Renato Sponzilli, dal quale ha avuto conferma di un fattivo impegno per l’Ospedale di Fondi. Nello specifico esso riguarda l’autorizzazione in deroga all’assunzione di due unità mediche a tempo determinato da assegnare al nostro Pronto Soccorso per far fronte allo stato di difficoltà in cui versa il reparto, che riveste un’importanza basilare a livello comprensoriale.
In modo particolare tale intervento è stato supportato, nei giorni scorsi, dall’interessamento del Senatore Claudio Fazzone nei confronti del Presidente della Regione Lazio Renata Polverini, dalla quale egli ha avuto rassicurazioni anche in merito ad una ulteriore razionalizzazione del personale all’interno dell’Azienda sanitaria provinciale, ai fini dell’ottimizzazione delle risorse umane nei vari presidi territoriali.
Il Direttore Sponzilli ha messo al corrente il Sindaco del suo personale impegno nel reperimento di 2 chirurghi a supporto del reparto di Chirurgia di Fondi, fiore all’occhiello del nosocomio fondano e da tempo punto di riferimento della chirurgia a livello regionale.
Inoltre, a seguito di una presa d’atto della Direzione Asl in merito al pensionamento e all’assenza prolungata di unità mediche nel reparto di Ginecologia, è stata repentinamente individuata una soluzione con il reperimento di 1 unità, ma permane l’impegno a reperirne una aggiuntiva per far fronte adeguatamente alle esigenze di un reparto d’eccellenza.
De Meo è stato anche informato dal Direttore Generale ASL che è stata disposta la reperibilità notturna per il reparto di Radiologia del San Giovanni di Dio.
Avendo appreso della possibilità di una riduzione delle attività del Laboratorio Analisi, il Sindaco si è premurato di rappresentare tale eventualità al fine di scongiurarla. Di conseguenza il Direttore Sponzilli è prontamente intervenuto, respingendo fermamente tale proposta.
“Ringrazio il Direttore Generale Renato Sponzilli – dichiara il Sindaco De Meo – per la totale disponibilità nei confronti del nostro presidio sanitario. La sua sollecitudine ha sempre portato a risultati concreti e sono convinto di poter contare su un’analoga attenzione anche in futuro. Sono altresì lieto dell’interessamento costante del Senatore Fazzone e del Presidente Polverini, che dimostrano congiuntamente di avere a cuore le sorti della sanità del sud pontino e, in particolare, del nostro Ospedale”.

Più informazioni su