Seguici su

Cerca nel sito

Doppio arresto ad Ardea tra gli applausi della gente

Tentano la fuga in moto ma vengono bloccati. Uno è ammanettato mentre l’altro spinge il mezzo fino alla caserma

Più informazioni su

Il Faro on line – Tra gli applausi dei residenti della Nuova Florida, il luogotenente Antonio Landi comandante della locale tenenza dei carabinieri ha arrestato in flagranza di reato due cittadini dell’Est Europa. Questi i fatti. Il luogotenente, malgrado fosse in borghese, ha notato due persone che con fare furtivo uscivano da una villa dirigendosi verso una motocicletta di grossa cilindrata. Insospettitosi ha chiesto i rinforzi e le pattuglie giunte sul posto hanno interrotto la fuga dei due.
I militi, ne hanno ammanettato uno mentre all’altro è stata riconsegnata la moto affinché, a piedi, e accompagnato dal  comandante armato di manganello, la spingesse fino alla tenenza.
Il corteo è giunto negli uffici della tenenza tra gli applausi dei proprietari delle abitazioni che forse per la prima volta anziché leggerla sui giornali, vedevano un’operazione in diretta. Attualmente i due arrestati sono in caserma ma le indagini proseguono per accertare eventuali complici. Per dovere di cronaca, va detto che malgrado nella neo tenenza non siano giunti altri militi come promesso al momento dell’inaugurazione, il comandante Landi ed i suoi uomini per nulla scoraggiati, proseguono nell’opera di prevenzione e repressione. A confermarlo, l’operazione di oggi pomeriggio. Un’operazione che tranquillizza la popolazione facendo apprezzare l’opera dei militi e del loro comandante. Il sindaco Carlo Eufemi venuto a conoscenza della brillante operazione ha dichiarato: “Come sempre i carabinieri di Ardea con il loro comandante, sono sempre in prima linea senza indugio in difesa della legalità e della sicurezza dei cittadini tutti.” 
Luigi Centore

Più informazioni su