Seguici su

Cerca nel sito

“Che i diritti siano legge”

Questa sera alla Lipu un appuntamento promosso da Amnesty International

Più informazioni su

Il Faro on line – Amnesty International in collaborazione con Chm Lipu parchi Letterari P.P.Pasolini e Libera ha organizzato l’evento “Che i diritti siano legge” nella sede della Lipu. Il programma della serata prevede una breve presentazione di Amnesty International e delle associazioni che partecipano all’evento, la visione del film “Il sangue verde” di Andrea Segre e un breve commento da parte di Amnesty International. L’associazione “Libera” porterà i prodotti delle terre confiscate alle mafie.

“Il sangue verde”, di Andrea Segre, prodotto da ZaLab, coprodotto da Aeternam Films e patrocinato da Amnesty International, ricostruisce gli eventi e le violenze di Rosarno del gennaio 2010 attraverso il racconto di sette migranti africani. Girato tra Rosarno, Caserta e Roma, propone un resoconto di quei giorni e di quelli che seguirono, raccogliendo le voci di chi, pur protagonista, viene spesso lasciato nel silenzio, restituendo così la dignità del racconto in prima persona ad Abraham, John, Amadou, Zongo, Jamadu, Abraham e Kalifa.
Tutti parlano, senza rancore, di cosa è successo dal loro punto di vista e descrivono com’era, e com’è ora, la loro vita in Italia. Gli scontri di Rosarno, e il successivo trasferimento forzato di oltre un migliaio di migranti che vi abitavano, hanno mostrato come la tratta e lo sfruttamento lavorativo dei migranti e l’assenza di misure concrete contro la xenofobia e il razzismo costituiscano una miscela esplosiva, che mette a rischio i diritti umani di tutti. Presentato il 3 settembre alla 67ma Mostra del Cinema di Venezia, e vincitore del premio “Selezione Cinema Doc Autori”.

Per informazioni rivolgersi al Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia (parcheggio Porto Turistico di Roma, con ingresso da Via dell’Idroscalo).

Più informazioni su