Seguici su

Cerca nel sito

Diamo un calcio alle ingiustizie

Anzio - Un torneo di solidarietà per la Comunità Solidarista Popoli

Più informazioni su

Il Faro on line – E’iniziato martedì 26 Aprile il torneo di calcetto “Diamo un calcio alle ingiustizie”, che in questa Terza edizione si svolge il martedì e il giovedì presso i campi del Centro “PontePonente” in via dell’Acquario n°4 ad Anzio (zona Lavinio Stazione). Il torneo – ricorda l’organizzatore Stefano Cappuccia di Libertà e Azione – ha un fine benefico: parte dell’incasso verrà devoluto alla Comunità Solidarista Popoli, la quale si occupa della popolazione Karen in Birmania.

La regular season prevede una formula all’italiana, con le 8 squadre che si affrontano tra di loro e le prime 4 che si qualificheranno per le semifinali. Ma le novità rispetto allo scorso anno sono innanzitutto i nomi delle squadre, team di Premier League, mentre nella seconda edizione vi erano i nomi delle nazionali partecipanti ai mondiali di Sud Africa 2010. Per i migliori giocatori del torneo vi sarà la possibilità di far parte della squadra di Popoli che a settembre affronterà la Roma campione d’Italia 1982/83 in un’amichevole a scopo benefico.

Il torneo si è aperto con la sfida tra due squadre tra le maggiori accreditate per il passaggio in semifinale, Chelsea ed Everton, terminata con la vittoria di questi ultimi per 9-8. Giovedì 28 c’è stata la vittoria del West Ham sul Newcastle per 9-6 in un match con entrambe le squadre non al completo. Successivamente il Manchester United, altra favorita, ha regolato 4-2 l’ostico Blackburn. Infine è terminata in parità (2-2) la sfida tra le due matricole del torneo: Tottenham e Manchester City.

Il prossimo turno si apre con Everton-Manchester United, la sfida più interessante dell’intero turno e la rivincita della semifinale Portogallo-Inghilterra della scorsa edizione, Manchester City – West Ham, Newcastle – Blackburn e Chelsea – Tottenham.

Più informazioni su