Seguici su

Cerca nel sito

Premio di Filosofia Labriola: un successo

Cerimonia di premiazione presso l’omonimo Liceo Scientifico di Ostia

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Associazione Observo Onlus e il Liceo Scientifico Labriola hanno indetto, per l’anno scolastico 2010/2011, la prima edizione del Premio di Filosofia “Antonio Labriola” e sabato 21 Maggio 2011, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico Labriola di Ostia, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei ragazzi che hanno partecipato a questa prima edizione del Concorso intitolato al filosofo da cui la Scuola trae il suo nome.

Il progetto nasce dall’iniziativa dell’Associazione Observo onlus che ha trovato immediato riscontro da parte della Dirigente scolastica prof.ssa Benincasa che ha condiviso le finalità e l’impatto culturale sul territorio di un premio di Filosofia.

In particolare il Premio intendeva approfondire il pensiero dello studioso Labriola riferito al contesto sociale, politico e culturale dell’epoca in cui egli visse. Considerando che il filosofo è vissuto tra dal 1843 al 1904, e cioè dal periodo risorgimentale all’età giolittiana, il premio, istituito nell’anno scolastico in cui si festeggiano i 150 anni d’Unità, ha assunto una connotazione particolarmente interessante.

Gli allievi sono stati chiamati a cimentarsi sulle opere e sulla figura dell’eminente filosofo anche in relazione al tempo ed al contesto economico, sociale e culturale in cui egli operò. Se pensiamo alle figure con le quali egli si confrontò in quegli anni (parliamo di Marx, Engels, Darwin, Bernstein, Kautsky, Sorel, Turati e Croce) si capisce bene la difficoltà incontrata dai giovani allievi. Ma la finalità era proprio questa: stimolare nei ragazzi la voglia di approfondire quei fermenti filosofici, storici, culturali e sociali che poi hanno avuto un impatto determinante nel secolo successivo e che ancor oggi offrono interessanti spunti di riflessione. Non a caso la giuria era formata da tre studiosi di filosofia come i prof. Edmondo Coccia, Giuseppe di Siena e Nunzio Campagna.
Il concorso si è pregiato del Patrocinio del Tredicesimo Municipio di Roma Capitale e della Presidenza della Regione Lazio.
Alla cerimonia erano presenti, insieme agli studenti della Scuola accompagnati dal Dirigente scolastico prof.ssa Daniela Benincasa  e dai loro docenti, la prof.ssa Monica Picca, Presidente della Commissione Cultura del XIII° Municipio di Roma e l’on. Fabrizio Santori, Presidente della Commissione Speciale delle Politiche per la Sicurezza Urbana di Roma Capitale.

Il Consigliere del XIII° Municipio Monica Picca dopo aver sottolineato l’importanza di avere un premio di Filosofia su questo territorio ed  auspicato che in futuro questa iniziativa possa raccogliere adesioni anche da parte di altri Istituti del Tredicesimo e di Roma, alla fine della cerimonia ha consegnato le targhe messe a disposizione dal Presidente Giacomo Vizzani alla Scuola, al Presidente di Observo onlus dr. Salvatore Fiaschi, ai componenti della Giuria ed ai docenti dei ragazzi vincitori.

Più informazioni su