Seguici su

Cerca nel sito

Blitz antidroga, sequestrati 5 chili di hashish

Tenta di corrompere i militari offrendo denaro ma viene arrestato

Più informazioni su

Il Faro on line – I Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Formia hanno sequestrato oltre cinque chili di hashish. Nella rete un ventisettenne formiano (P:G.) che la deteneva divisa in 37 panetti, debitamente occultati nella propria abitazione. I militari sono arrivati al ragazzo dopo una lunga serie di servizi di pedinamento e controllo, fino a quando stamattina, sicuri di trovare il carico di droga, hanno deciso  di fare irruzione nell’appartamento. Nascosti sotto la cappa della cucina 37 panetti, unitamente a circa 30.000 euro, divisi in tre buste, proventi dello spaccio. La successiva perquisizione nel terrazzo dell’abitazione del giovane ha portato al rinvenimento di alcune dosi di cocaina, 50 grammi di marijuana  nonché  due bilancini per la pesatura della sostanza stupefacente.

Nel corso della perquisizione da segnalare il tentativo del giovane di corrompere con la cifra di 6000 euro un sottufficiale dell’Arma al fine di evitare il controllo. Per questo gesto dovrà rispondere anche del reato di tentata corruzione di pubblico ufficiale. Ennesimo duro colpo alla spaccio di droga nel territorio sud pontino, dopo le recenti operazioni nei Comuni di Minturno e Scauri che hanno portato all’arresto di quattro pregiudicati e al sequestro di oltre due etti di hashish.
Il giovane è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità giudiziaria. I servizi dei militari della Compagnia di Formia tesi al contrasto dello spaccio di droga continueranno incessanti anche nei prossimi giorni.

Più informazioni su