Seguici su

Cerca nel sito

Primo week-end d’estate, aeroporto preso d’assalto

Nel week end saranno circa 235 mila i passeggeri, tra arrivi e partenze

Più informazioni su

Il Faro on line – A guardare i primi dati di spostamento dei turisti, nel week end saranno circa 235 mila i passeggeri, tra arrivi e partenze, che affolleranno le aerostazioni dell’aeroporto Leonardo da Vinci. Si tratta del primo week-end estivo di vero esodo e come conseguenza lo scalo fa subito segnare dati di traffico in sensibile crescita. Nel dettaglio, tra partenze ed arrivi, lo scalo romano toccherà oggi quota 100 mila passeggeri ed ancor piu’ domani quando le presenze complessive saranno circa 135 mila, con molti charter programmati. La tendenza all’aumento dei passeggeri, soprattutto nei prossimi week-end, e’ destinata, ovviamente, ad aumentare. Intanto, stando a quanto risulta da un sondaggio tra i vari tour operator interpellati in aeroporto, e’ in vista un boom di partenze per le Baleari e le isole Greche; in calo, invece, l’Egitto e le ”perle” del Mar Rosso: Sharm el Sheikh e Hurgada. E’ questa la prima tendenza quest’anno degli italiani, soprattutto giovani e famiglie, che hanno scelto l’estero per trascorrere le vacanze estive. Insomma , un piccolo esercito di turisti ”armati” di pinne, maschere subacquee e creme solari pronti a bagni di sole e a tuffi in acque cristalline senza pero’ allontanarsi troppo dall’Italia e, al contempo, con un occhio attento al portafoglio, privilegiando cosi’ voli operati da compagnie aeree low-cost. Molto gettonate risultano poi essere mete da sogno piu’ lontane come Cancun, le Seychelles e le Maldive. Per quanto riguarda infine le citta’ d’arte, nella classifica delle preferenze ci sono sempre le capitali europee con Londra, Parigi, Madrid e Barcellona in testa.

Più informazioni su