Seguici su

Cerca nel sito

Precari Asl, summit a Santa Marinella

Fratturato: "Mi farò sentire nella sede della Regione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Grande soddisfazione da parte del Vicesindaco ed Assessore alla Sanità del Comune di Santa Marinella Eugenio Fratturato (nella foto) per l’imponente e riuscitissima riunione tenutasi Mercoledì 29 Giugno presso la biblioteca comunale, tra i lavoratori precari dell’ ASL RMF e i rappresentanti sindacali CIGL, CISL e UIL, e fortemente voluta da Gaetano Borriello, Presidente di un nascente Gruppo Sociale Santamarinellese, il cui lavoro è stato determinante e altamente apprezzato da tutti, il quale ha affermato che –  “la scelta del territorio di Santa Marinella, per discutere di un problema così serio come quello dei precari, è il giusto riconoscimento per tutta l’attività svolta in questi anni da Fratturato, prima come vicesindaco e poi come assessore alla sanità”.
“Quello dei precari – ha dichiarato Fratturato – è un tema che non può essere ignorato. Non esistono solo giovani precari, ma anche genitori di diverse età che hanno il diritto di avere una vita lavorativa e famigliare stabile, per se stessi e soprattutto per i loro figli, senza dimenticare l’apporto determinante che danno quotidianamente nel mondo del lavoro al pari di tutti gli altri lavoratori, anche in considerazione del fatto che, ad esempio servizi ospedalieri essenziali come quelli h24 sono sguarniti di personale medico, infermieristico e tecnico, con un enorme sovraccarico fisico e mentale che ciò comporta, mettendo a rischio la sicurezza del lavoro e dei lavoratori stessi. Non mi risparmierò e farò sentire la mia voce nelle opportune sedi della Regione Lazio”. Altre iniziative importanti seguiranno quella di Mercoledì.

Più informazioni su