Seguici su

Cerca nel sito

“Quale futuro per Fiumicino?”

Caroccia (Udc): “Una politica condivisa senza lasciare fuori i cittadini"

Più informazioni su

Il Faro on line – Quale futuro per Fiumicino? L’Udc lo chiederà domani (5 luglio) alle 18.30 hotel Mach 2 ai cittadini di Fiumicino, recependo le loro istanze, le loro aspettative, i loro sogni per lo sviluppo di uno dei comuni più estesi e importanti d’Italia.
Il convegno organizzato dal capogruppo comunale, Angelo Caroccia, vedrà la partecipazione del vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, del capogruppo capitolino Alessandro Onorato e del coordinatore provinciale Udc Pierluca Dionisi.
“Invitiamo tutti i cittadini a intervenire. Il convegno? Serve a dimostrare come si possa fare una politica condivisa, garantendo uno sviluppo sostenibile al nostro territorio senza per questo lasciare fuori i cittadini dalle scelte strategiche che da qui ai prossimi anni si presenteranno sul nostro cammino” sottolinea Caroccia.
Durante il convegno sarà presentato il nuovo piano casa, di prossima approvazione: “Ciocchetti ci spiegherà le ultime modifiche apportate al documento – spiega il capogruppo Udc al comune di Fiumicino -. Ma questo incontro sarà anche l’occasione per parlare di erosione, difesa della costa, futuro aeroportuale, carenze infrastrutturali legate soprattutto alla mobilità che questo comune vive. Chiederemo ai nostri referenti un forte impegno per il territorio e combattere così l’impasse che si registra a causa delle divisioni interne della maggioranza locale, incapace di combattere la disoccupazione giovanile, l’assenza di servizi e porre in essere quei piani della mobilità ancora su carta”.

Più informazioni su