Seguici su

Cerca nel sito

Ricomincio da Sel a Fiumicino

dal 6 al 10 luglio al Parco Segrè di Fiumicino

Più informazioni su

Il Faro on line – Si svolgerà dal 6 al 10 luglio prossimi, al Parco Segrè di Fiumicino, in via del Faro 225 la festa di Sinistra Ecologia e Libertà  Fiumicino dal titolo “Ricomincio da Sel”, con i cittadini per la Città che vogliamo.

Con questa iniziativa, SEL Fiumicino, intende chiamare a raccolta tutta la cittadinanza locale e non, per condividere insieme momenti di riflessione sul futuro del nostro paese, della politica italiana e soprattutto della nostra Città.

“Vogliamo comprendere insieme alla cittadinanza locale – afferma la direzione del partito – le richieste di cambiamento che si sono palesemente manifestate nell’ ultimo anno, dalle proteste giovanili sino agli ultimi Referendum. Per costruire una società e una città nuova, alternativa e a misura d’uomo  è necessario un sincero ed onesto  rapporto di fiducia e stima reciproca con la cittadinanza”.

Sono quattro i dibattiti della festa: il 7 luglio alle ore 20  Fabio Mussi, già Ministro della Ricerca e Università nel governo Prodi, ora dirigente nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà, sarà intervistato da un giornalista di una testata nazionale, sul futuro della politica italiana. L’8 luglio alle ore 20,00 nello spazio dibattiti sarà la volta di “Rifiutiamoci: dal no alla discarica ad un nuovo ciclo dei rifiuti” con la partecipazione di Filiberto Zaratti Cons. Regionale Sel e di Guglielmo Abbondati Segretario Lazio di Sel. Coordina Massimo Iannarella del Circolo Sel di Testa di Lepre.  Il 9  luglio alle ore 18,00 l’iniziativa: “Fiumicino la città che vogliamo, i cittadini suggeriscono a Sel”. Saranno chiamati a raccolta alcuni esponenti delle diverse realtà occupazionali, della cultura, dell’ambiente, del commercio, dello sport e comunque della vita della Città, che illustreranno le loro esperienze, prospettive e problematiche. Coordina Angelo Petrillo del Circolo Sel di Fiumicino e conclude il coordinatore comunale di Sel, Antonio Quadrini.

Il 10 luglio si terrà il dibattito ” Incerti sul domani. Lavoro, precarietà e speranza”. Cittadini e rappresentanti di diverse realtà lavorative interrogano  Luigi Nieri, capogruppo al Consiglio Regionale e Tina Balì della segreteria regionale della Cgil sulle tematiche del lavoro e dell’incertezza del vivere. Coordina Domenico Di Marco, Circolo Sel Fiumicino.

Ma i cinque giorni di festa saranno un modo per soddisfare la voglia di allegria e divertimento che il vento d’estate ci porta:

•    il 6 luglio alle 20.30 spazio al cabaret dei “ Fischi per Fiaschi”
•    dal 6 al 9 luglio La musica ed i balli con Santino Strano.
•    lo spazio cinema,” Cinema ad Alta Voce” a cura dell’Associazione Culturale Alta Voce – La Giovine Fiumicino con i film, Across The Universe, Fortapasc, Bastardi Senza Gloria, Silvio ForEver.
•    il 10 luglio dalle ore 21 non è da perdere il concerto Rock n’ Roll Fiumicino, con gli Smooth Tyres ed altri gruppi rigorosamente locali.

Tutte le sere il Ristorante con gustose pietanze di carne e di pesce, area commerciale e area giochi per i più piccoli.
SEL Fiumicino vi aspetta numerosi per condividere insieme momenti di riflessione, gioia ed allegria.  

Più informazioni su