Seguici su

Cerca nel sito

 “Rispettiamo tutti le regole per una città più pulita”

L’intervento del consigliere della Lista Di Giorgi, Roberto Lodi

Più informazioni su

Il Faro on line – “Rimaniamo tutti indignati quando le immagini dei telegiornali o le foto in prima pagina sui quotidiani ci raccontano di una Napoli sommersa dall’immondizia”.
E’ quanto afferma Roberto Lodi, consigliere della Lista Di Giorgi che spiega: “Un’indignazione spesso seguita da avventati commenti, esternati anche da chi, probabilmente, è il primo a lasciare i sacchetti della sua spazzatura al lato dei cassonetti perché fa fatica gettarli all’interno o da chi, necessitato dal liberarsi di rifiuti ingombrati (frigoriferi, materassi e vecchi mobili etc.), si reca scrupolosamente nei pressi delle tre isole ecologiche presenti sul territorio comunale ma che, invece di conferire i rifiuti all’interno, preferisce lasciarli lungo la strada”.

“Gesti che dimostrano la mancanza totale di senso civico, aumentando sensibilmente anche il costo dello smaltimento dei rifiuti che così non vengono opportunamente smaltiti, a discapito di tutta la comunità”.

“Come membro della commissione ambiente chiedo dunque, oltre ad intensificare i controlli al fine di contrastare il sempre più frequente fenomeno dell’abbandono per strada dei rifiuti, a tutti i cittadini della nostra città di rispettarla ed a segnalare ai vigili urbani qualsiasi situazione possa ledere i più semplici principi di civiltà, ricordando che non si devono temere i gesti e le parole degli incivili, bensì il silenzio degli educati. Non mi stancherò mai di ripetere che l’impegno per avere una città sempre più pulita rientra nelle priorità dell’amministrazione, ma tutti devono fare assolutamente la loro parte. Per una buona raccolta differenziata dei rifiuti, l’auspicio è che ognuno, nel proprio ruolo, dal singolo cittadino ai commercianti, dal ristoratore agli operatori della ditta responsabile del servizio, rispetti assolutamente le regole. È l’unico sistema efficiente per vivere in un territorio rispettoso dell’ambiente e della salute pubblica”.

Per tutte le informazioni ci si può rivolgere al numero verde 800 – 751463 (Latina Ambiente)

Più informazioni su