Seguici su

Cerca nel sito

Sciopero della fame per il prete antidiscarica

Clamorosa protesta di don Luigi Bergamin, parroco ai Terzi, frazione di Cerveteri

Più informazioni su

Il Faro on line – “Inizierò lo sciopero della fame e della sete e non sarò nemmeno solo. Andremo anche sotto alla sede della Polverini per iniziare una battaglia, ancora più forte di questa”. A parlare è don Luigi Bergamin, parroco ai Terzi, frazione di Cerveteri a tre chilometri da Pizzo del Prete, località del Comune di Fiumicino indicata dalla Regione Lazio come possibile sito dove costruire una ‘discarica modello’. Il sacerdote  ha preso parte al corteo antidiscarica che ha bloccato l’Aurelia, frenando il traffico diretto al mare. “A due passi da qui – spiega il sacerdote – si trova l’ospedale pediatrico Bambino Gesù, che ospita tanti piccoli malati. Sento dire ai politici che vogliono mettere qui inceneritori e discariche. Ma che, vogliono uccidere questi bambini? I nostri politici si devono mettere in testa che non possono coltivare i loro interessi alle spalle dei cittadini, ma devono fare quello che vuole il popolo”.

Più informazioni su