Seguici su

Cerca nel sito

Maxi-sequestro di 20 milioni alla ’ndrangheta

Sigilli a uno yacht, a una villa con 29 stanze e a 90 conti bancari tra Fiumicino, Roma e Ardea

Più informazioni su

Il Faro on line – ‘Ndrangheta, maxi-sequestro di 20 milioni di euro. Tra i beni posti sotto sequestro e  riconducibili alla ’ndrina dei Gallico ci sono un mega yacht, una villa con 29 stanze, un salone di bellezza e 90 conti bancari tra Fiumicino, Roma, Ardea e  Formello.
 Gli agenti del Centro operativo della Direzione Investigativa antimafia hanno sequestrato beni per 20 milioni di euro riconducibili a esponenti della ’ndrina dei Gallico di Palmi, Reggio Calabria. Tra le società sequestrate figura anche l’Antico Caffè Chigi, che si trova nell’omonima piazza, e l’Adonis, la holding con varie sedi a Roma tra i lussuosi quartieri Coppedè e Parioli che aveva il compito di acquisire immobili e quote societarie per svariati milioni di euro, pur dichiarando modesti redditi.  Alla base del provvedimento, disposto dal Tribunale di Roma su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, ci sono gli accertamenti delle forze dell’ordine che hanno individuato sofisticati sistemi finanziari mediante i quali veniva gestito l’ingente patrimonio, nonché una sperequazione tra entrate lecite e disponibilità dei beni. Tra i beni sequestrati c’è anche un mega yacht denominato Feezy, oltre a unità immobiliari e una villa con 29 stanze a Formello e conti bancari.
Maria Grazia Stella

Più informazioni su