Seguici su

Cerca nel sito

Sgomberata la discarica di via Garigliano

Benvenuti (ecoitaliasolidale): “situazione raccolta rifiuti a torvaianica e’ inadeguata”

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo l’incontro avvenuto in questi giorni con un folto gruppo di cittadini del Quartiere di Campo Ascolano, situato a nord di Torvaianica, nel Comune di Pomezia, nell’area compresa tra il Villaggio Tognazzi e l’aeroporto di Pratica di Mare, organizzati dalla professoressa Arianna Rossi e congiuntamente aver osservato che la situazione della raccolta dei rifiuti nella zona è veramente catastrofica, con il Comitato dei cittadini abbiamo inviato segnalazioni dettagliate al Comune, al Sindaco, all’Assessore all’Ambiente e presentata una denuncia al Comando territoriale dell’Arma dei Carabinieri”.

E’ quanto dichiara Piergiorgio Benvenuti, Presidente Nazionale del Movimento Ecologista – Ecoitaliasolidale.
“Finalmente quest’oggi una delle strade più colpite dal degrado e da cumuli di sacchi di immondizia, con elettrodomestici, materassi, sedie ed altro materiale di arredo  in disuso,  via Garigliano, a Campo Ascolano, è stata bonificata”. 

 “E’ incredibile ascoltare il Comune di Pomezia parlare di raccolta differenziata ed osservare cumuli di immondizia proprio nella strada principale di Campo Ascolano, osservare ratti che ispezionano i rifiuti abbandonati – prosegue Benvenuti – proprio all’avvio della stagione estiva quando in queste zone si dovrebbe riservare una maggiore e particolare cura, sia per il numero crescente di cittadini e sia per le temperature in aumento”.

“Ma la situazione non è soddisfacente neanche nelle altre zone di Torvaianica, come la situazione igienica risulta grave tanto che i secchioni della raccolta non vengono mai lavati, come dovrebbero, ed il cattivo odore con il caldo si fa sempre più insopportabile”.

“Inoltre sono insufficienti i secchioni per la raccolta dei rifiuti distribuiti a Torvaianica  – prosegue Benvenuti – e non c’è uno spazio adeguato e dedicato per la raccolta della vegetazione eppure è facilmente comprensibile che essendoci un alto numero di palazzi con giardini e villette vi è la necessità di tale servizio”.

“Chiediamo, pertanto, come Ecoitaliasolidale, congiuntamente con la professoressa Rossi in rappresentanza del gruppo di cittadini residenti a Campo Ascolano, l’apertura di un tavolo di confronto  con l’Assessore all’Ambiente del Comune di Pomezia per ricercare soluzioni immediate ed adeguate, impegnandoci altresì a monitorare per quanto riguarda il servizio di raccolta dei rifiuti l’intero territorio di Torvaianica, compreso l’arenile che come lo scorso anno riserva agli utenti una evidente carenza nella raccolta e gestione dei rifiuti”.

Più informazioni su