Seguici su

Cerca nel sito

Michela Califano e’ il nuovo capogruppo del Pd

Subentra a Paolo Calicchio che aveva rassegnato le sue dimissioni circa un mese e mezzo fa

Più informazioni su

Il Faro on line – “E’ con molto piacere che ho accolto la notizia comunicatami dal gruppo consiliare PD, della nomina di Michela Califano a capogruppo – ha dichiarato Roberto Saoncella, segretario del PD del comune di Fiumicino -. E’ un percorso che si conclude dopo tanto tempo, ma che è stato un’occasione di crescita per tutti quanti, gruppo e partito”.
Califano succede a Paolo Calicchio, che aveva rassegnato le sue dimissioni circa un mese e mezzo fa. Il gruppo e il partito, all’indomani della decisione di Calicchio di rimettere il mandato del proprio incarico, hanno immediatamente avviato un confronto interno per capire le motivazioni di tale gesto e cercare di risolvere il problema.
Le dimissioni dell’ormai ex capogruppo, furono il risultato di incomprensioni interne alla compagine PD in consiglio comunale. “Oggi posso affermare con forza – ha proseguito Saoncella -, che il Partito Democratico esce da questo percorso più forte. Il momento storico politico, che vede il centro destra in difficoltà ovunque nel Paese, ha imposto una seria riflessione sulle scelte politiche del gruppo e del partito. Rimarcare la differenza del Pd e del centro sinistra tutto da questa giunta Canapini, rafforzare l’opposizione a questo centrodestra sia in aula consiliare che nel territorio, è l’unica strada per presentarci ai cittadini di Fiumicino come una valida e forte alternativa di governo alle prossime elezioni”.
“A Michela faccio i miei migliori auguri di buon lavoro – ha concluso Saoncella -, a cui si uniscono quelli di tutto il gruppo dirigente del Partito locale. A Calicchio va la nostra gratitudine per il lavoro svolto e la certezza che il suo impegno nel partito continuerà e le conoscenze e capacità acquisite resteranno una risorsa importante per tutti noi. Sono sicuro che insieme sapremo difendere in consiglio i diritti dei nostri concittadini, per portare nel 2013 questo centro sinistra alla vittoria elettorale”.

Più informazioni su