Seguici su

Cerca nel sito

“Il termovalorizzatore è soltanto un business”

Zorzi (Pd): “Questa amministrazione punta all'interesse di pochi invece di preoccuparsi della salute di tutti”

Più informazioni su

Il Faro on line – “La differenziata? Non conviene, non c’è business. Ecco perché tutti puntano a realizzare un termovalorizzatore, che economicamente rende di più, ma da un piano strettamente pratico non risolve il problema rifiuti riducendosi a bruciare materiale indifferenziato. Per lo più inquinando, distruggendo un ricco patrimonio ambientale e impattando come non mai sulla salute pubblica”. Lo affermano i consiglieri comunali del Pd, Silvano Zorzi e Alessandra Vona.
“Quello che più ci preoccupa è il continuo ritardo dell’assegnazione del servizio di raccolta dei rifiuti – spiegano -. Il che ci fa presupporre che l’amministrazione comunale sia in linea con il progetto regionale e conosca da tempo le intenzioni della Polverini di realizzare un termovalorizzatore nella zona di Castel Campanile”.
“Il Pd – sottolineano i due consiglieri comunali – ha da tempo sollecitato l’amministrazione comunale a puntare sul porta a porta, mettendosi a disposizione per arrivare ai fondi provinciali stanziati dalla giunta Zingaretti. Fondi che il centrodestra non ha mai saputo attrarre a sé per la ritrosia di una maggioranza che preferisce far fare business ad altri invece di preoccuparsi della salute dei propri cittadini”.

Più informazioni su