Seguici su

Cerca nel sito

Area cani a Fregene, finalmente qualcosa si muove

Mario Russo D'Auria: "Dopo le sollecitazioni di Progetto Futuro l'assessore Percoco ha garantito immediati interventi"

Più informazioni su

Il Faro on line – “L’area destinata agli amici a quattro zampe nella zona di Fregene sta tornando finalmente ai cittadini”. A darne notizia è il presidente dell’associazione Progetto Futuro, Mario Russo D’Auria. “va dato atto all’assessore Percoco – spiega Russo D’Auria – di essere stato disponibile al confronto e di essersi interessato per un problema che riguarda centinaia di cittadini. Dunque l’area in concessione per i cani a
Fregene sta tornado ad essere un punto di ritrovo per tutti coloro che vogliono  portare il proprio animale a sgambettare un po’. Va però ricordato – afferma ancora Russo D’Auria – come quello spazio sia un bene di tutti, e come dunque esistano regole generali da rispettare. Ogni case dovrà essere munito di museruola e le deiezioni dovranno essere raccolte e gettate nei cassonetti dell’Ama sistemati ad di fuori del parco, visto che quelli all’interno dell’area cani non sono dell’Ama. E asolutamente vietato, sia in forma privata sia in forma associativa, prendere iniziative per la pulizia del parco, la potatura degli alberi, la disinfestazione, ecc. A controllare che non ci siano abusi passeranno – spiega ancora Russo D’Auria di ritorno da un incontro con l’assessore – i vigili urbani. Il parco resterà uno spazio aperto in quanto spazio pubblico aperto alla collettività, con l’unica eccezione del piazzale della chiesa  per evitare che i cani possano interferire con la Santa Messa. Certo – conclude Russo D’Auria – è un inizio e mota strada c’è ancora da fare, ma ogni inizio è un buon inizio. E comunque l’associazione risponderà hhsempre al numero 338.7572153 per chiunque avesse da fare segnalazioni in merito”.

Più informazioni su