Seguici su

Cerca nel sito

“L’autosospensione del Pdl prevede anche la rinuncia economica?”

Cini (Pd): “Speriamo sia così altrimenti non sarebbe certamente una cosa seria”

Più informazioni su

Il Faro on line – “Abbiamo preso atto delle precisazioni degli autosospesi del PdL in attesa di chiarimenti da parte del Sindaco. Vorremmo però sapere, e soprattutto lo vorrebbero sapere i cittadini, se l’auto sospensione preveda anche, come naturale, la rinuncia da parte degli Assessori e del Presidente del Consiglio agli emolumenti e da parte dei Consiglieri ai gettoni di presenza nelle Commissioni, ai permessi e ai relativi rimborsi”.
E’ quanto afferma l’esponente del Partito democratico, Roberto Cini (nella foto) che tiene a precisare: “Speriamo sia così altrimenti non sarebbe certamente una cosa seria. L’opposizione a nostro avviso dovrebbe in primo luogo partecipare alle Commissioni ed ai Consigli se non altro per rispetto dei cittadini perché i loro problemi e le loro aspettative non possono certo essere messi da parte per le diatribe interne al centro destra, nel contempo prendere l’iniziativa e presentare una mozione di sfiducia al Sindaco per far sì che il dibattito e il chiarimento nella maggioranza venga portato in pubblico, e non nelle segrete stanze, ovvero nella sede più opportuna e naturale rappresentata dal Consiglio comunale”.
M.G.S.

Più informazioni su