Seguici su

Cerca nel sito

“Prima del mare vado a donare, e tu?”

Martedì 19 luglio  presso la sede Polizia di Frontiera Aerea

Più informazioni su

Il Faro on line – Advps-Onlus di nuovo in campo a favore della donazione sangue. Martedì 19 luglio l’Associazione Donatori Volontari Sangue della Polizia di Stato organizza una giornata di raccolta presso la sede della Polizia di Frontiera Aerea di via dei Fratelli Wright 40 a Fiumicino (RM) in collaborazione con l’Istituto I.F.O. Regina Elena- San Galligano e il Centro Regionale Sangue.

L’iniziativa, che rientra all’interno della campagna di luglio denominata “Prima del mare vado a donare, e tu?”, è l’occasione per ribadire ancora una volta l’importanza della donazione in questo periodo. In estate il fabbisogno di sangue è in costante crescita e vista la cronica mancanza di liquido ematico all’interno della regione Lazio, la solidarietà di ciascuno di noi diventa importantissima.
Ricordiamo, infatti, che grazie ad un piccolo gesto si possono salvare tante vite umane. Partendo da una sola sacca di sangue si possono produrre diversi emo-componenti consentendo l’effettuazione di terapie mirate e rispondendo con una sola donazione a necessità trasfusionali di più pazienti.
Donare il sangue è quindi fondamentale. Tra luglio e settembre aumenta, infatti, in modo considerevole la popolazione in visita nella regione Lazio, aumenta il traffico e con esso la possibilità di incidenti stradali rendendo ancora più urgente la disponibilità di sangue. L’ADPVS-onlus rinnova perciò l’invito ad un grande gesto di solidarietà che può essere utile agli altri ma anche a se stessi.

L’appello è rivolto a tutti i cittadini in buona salute e di età compresa tra i 18 e i 65 anni.
Si ricorda che per donare il sangue è necessario avere un peso corporeo non inferiore ai 50 Kg. E’ necessario recarsi al prelievo a digiuno. E’ possibile bere un caffè, un tè o un succo di frutta. Non è consentito ingerire latte e derivati.

Si fa presente che il giorno della donazione, ai sensi dell’art. 8 della legge 219 del 21/10/2005, il donatore ha diritto all’estensione dal lavoro per l’intera giornata lavorativa in cui  si effettua la donazione.

Un’equipe medica, dell’Istituto I.F.O. Regina Elena – San Galligano, garantirà che le donazioni avvengano nella massima sicurezza e comodità. Durante il prelievo sarà utilizzato materiale rigorosamente sterile e monouso. Come sempre sul sangue donato saranno effettuati accurati ed approfonditi esami, che saranno inviati anonimamente presso l’indirizzo fornito dal donatore, garantendo anche un’azione di medicina preventiva.

www.advps.it

Più informazioni su