Seguici su

Cerca nel sito

Beach tennis: campioni internazionali a Fregene

Tutto pronto per il bts events 2011. Tra i big: Marco Ludovici, Paolo Tazzari, Laura Olivieri e Simona Briganti

Più informazioni su

Il Faro on line – Il campionissimo Marco Ludovici. I pluricampioni italiani ed europei: Paolo Tazzari (n.1 nella classifica Italiana FIT e ITF) e Marco Garavini. E se non bastasse: Laura Olivieri e Simona Briganti, campionesse mondiali, europee e italiane. Una trentina di titoli iridati a confronto. Le migliori coppie in circolazione del circuito del beach tennis italiano. I campi, tirati a lucido, dell’Albos sul lungomare di Fregene. Per sintetizzarla in una battuta: il meglio che c’è in giro.

Ecco la ricetta del BTS EVENTS 2011, uno dei più prestigiosi tornei di Beach Tennis italiani, voluto dal presidente della Bts School Marco Ludovici – un’istituzione del beach tennis nostrano -. Evento che torna questo fine settimana con un menù a cinque stelle.

Tre giorni di gare: venerdì, sabato e domenica (22-23-24 luglio). Un programma serratissimo. Il venerdì (22 luglio) riservato agli under 12-14 e 16. Poi sabato (23 luglio) si entra nel vivo con le sfide tutte al femminile. Per finire domenica (24 luglio) con gli open maschili. Una tirata lunghissima, dalle 9 di mattina alle sette di sera. Le più forti coppie italiane a confronto. Tutto per contendersi la ricca coppa BTS EVENTS 2011: 1.500 euro il premio per la coppia numero uno femminile, 3.000 per quella maschile.

Perché questo torneo? “Vogliamo far crescere il Beach Tennis nel Lazio – sottolinea il presidente della Bts School, Marco Ludovici -, avvicinarlo sempre più alla gente, portarlo in mezzo a loro. Per questo abbiamo riservato una giornata interamente agli under, il futuro del beach tennis italiano. Un’occasione anche per i ragazzi della nostra scuola di beach tennis, che si allenano duramente tutti i giorni, per tastare il campo. Assaporare la competizione”.

“Vincere? Non sarà facile, ce la metteremo davvero tutta – chiosa il pluricampione italiano ed europeo, Paolo Tazzarri -. La concorrenza, dai nomi che ho potuto scorgere, è davvero tanta. Ma ce la giochiamo. La Bts School? Marco Ludovici mi ha voluto fortemente. Mi ha convinto a trasferirmi da Ravenna. Lui ha chiesto il meglio e quindi me e Marco Garavini, mio concittadino. Per noi è stata una scelta difficile, ma adesso con grande entusiasmo e con grandi risultati siamo qui per far crescere questo sport anche nel Lazio. Ci sono grandi margini per fare bene. Una sfida che non potevo rifiutare. Il torneo? Spettacolare, sono curioso di vedere il femminile, sarà dura anche lì”.
Pronta a raccogliere l’assist la campionessa Laura Olivieri, diversi titoli europei, mondiali e italiani in bacheca: “Non sarà facile, ma siamo toste e venderemo cara la pelle. I ragazzi? Uno spettacolo. Sono il futuro. La Bts School? La numero uno nel Lazio e in Italia. Sono curiosa di vedere come andranno gli under in gara. Per loro sarà un bel test”.

Un cenno alla Bts School, l’unica nel Lazio ad avere insegnanti pro. “Gli insegnanti che lavorano nella nostra scuole – spiega Marco Ludovici  – sono tutti giocatori professionisti. Nello sport non si inventa nulla. Per questo abbiamo voluto i migliori. Sono il punto di forza della scuola: le capacità tecnico-tattiche di Paolo Tazzari lo rendono unico a livello internazionale, sia come giocatore che come istruttore. C’è poi Laura Olivieri, campionessa europea in carica, Giulio Petrucci n. 6 della classifica italiana FIT e ITF. Simona Briganti, campionessa mondiale in carica. Grazie ai campioni di oggi lavoriamo per sfornare i campioni del futuro”.
Il torneo sarà presentato ufficialmente venerdì 22 luglio alle 19 all’ALBOS DI FREGENE Lungomare di Levante 52. Alla cerimonia sarà presente anche il vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino, Raffaello Biselli, invitato personalmente dall’organizzazione del torneo.

(Foto Bts School. al centro accosciati Paolo Tazzari n.1 nella classifica italiana Fit e Itf. e Laura Olivieri, campionessa mondiale, europea e italiana)

Più informazioni su