Seguici su

Cerca nel sito

Degrado, riqualificato il parco di via Pietro Rosa

Becciu: “E' incredibile la situazione di degrado e di abbandono in cui versa l’area verde”

Più informazioni su

Il Faro on line – Dalle prime ore della mattina una ventina di militanti de “La Foresta che Avanza”, gruppo ecologista di CasaPound Italia, sono impegnati nella riqualificazione del parco XXV Novembre di via Pietro Rosa ad Ostia. “E’ incredibile la situazione di degrado e di abbandono in cui versa il parco, uno dei più grandi e frequentati del territorio”. Ha dichiarato Giovanni Becciu, portavoce dell’associazione sul litorale romano. “Bottiglie di vetro, – ha continuato Becciu – rifiuti di ogni genere, cartoni e coperte che fanno pensare che il parco di notte si trasformi in un dormitorio per senzatetto: è questa la situazione che ci siamo trovati di fronte e che armati di guanti, rastrelli e sacchi dell’immondizia abbiamo cercato di migliorare. Nemmeno i secchi, le panchine ed i giochi per bambini che sono quasi tutti semidistrutti e abbandonati risultano essere in condizioni migliori”.
 
Uno striscione di alcuni metri dove si poteva leggere “Riqualificazione in corso” è stato affisso all’ingresso del parco e volantini sono stati distrubuiti ai passanti. “Abbiamo intenzione di riproporre questo tipo di iniziative periodicamente nei prossimi mesi perché quello di via Pietro Rosa è solo un esempio delle numerose aree verdi abbandonate a sè stesse sul nostro territorio. Nei prossimi giorni – ha concluso Becciu – pubblicheremo un dossier fotografico su internet con oltre 40 foto che testimoniano il degrado del parco XXV Novembre scattate prima della nostra azione”.

Più informazioni su