Seguici su

Cerca nel sito

“Il Terzo Polo? L’unica alternativa politica”

Caroccia (Udc): “Au Fiumicino Si sta delineando un percorso comune”

Più informazioni su

Il Faro on line – Il capogruppo dell’Udc al comune di Fiumicino, Angelo Caroccia, è sicuro: “Il Terzo Polo? Cambierà l’Italia, darà una svolta a una politica ormai logorata sul berlusconesimo e l’anti-berlusconesimo. Incentrata sui personalismi piuttosto che catalizzata a risolvere i problemi, serissimi, di un Paese che esce malconcio da questi 3 anni e mezzo di Governo Berlusconi. Stritolato da una Lega Nord ormai padrona della scena politica, complice e carnefice del centro-sud e del tanto decantato nord”.

Sulla convention che venerdì prossimo (22 luglio), all’Auditorium di piazza della Conciliazione, sancirà la nascita del Terzo Polo, il capogruppo Udc chiosa: “È un progetto che piace, soprattutto a Fiumicino. Saremo tanti. In poche ore i posti dei due pullman che avevamo affittato sono stati tutti riempiti. Molti dei nostri saranno costretti a muoversi con mezzi propri”. Poi sottolinea: “Il Terzo Polo è l’unica alternativa che ha il nostro Paese per cambiare decisamente rotta e approdare su lidi sicuri. Un governo terzopolista è l’unica soluzione che abbiamo per combattere la speculazione che a giorni alterni si accanisce sull’Italia e rischia di mandare in fumo i risparmi di una vita e a gambe all’aria un Paese ricco di piccole imprese ma incapace di crescere e di mettere in campo azioni concrete”.

Su Fiumicino poi annuncia: “Si sta delineando un percorso comune. Tante persone ci spronano a realizzare una coalizione anche in consiglio comunale. Forse ora è prematuro vista la situazione che si respira, con le lacerazioni del centrodestra che vanno avanti da settimana e danneggiano fortemente le attività istituzionali e l’economia locale. Ma alle prossime elezioni il Terzo Polo sarà unito e andrà solo con un proprio candidato a sindaco. Un sindaco giovane e lontano dagli schemi comunali, per alzare il livello politico di Fiumicino e rompere i vecchi schemi. Un segno di discontinuità rispetto al passato”.
La convention del Terzo Polo si terrà venerdì 22 luglio a Roma, presso l’Auditorium Conciliazione. interverranno: Pier Ferdinando Casini (Udc), Gianfranco Fini (Fli), Francesco Rutelli (ApI) e Raffaele Lombardo (Mpa)

Più informazioni su