Seguici su

Cerca nel sito

“Materia e forma”: la mostra di Franco Giorgi

All’interno del Civitafestival il ceramista espone le sue opere a Forte Sangallo

Più informazioni su

Il Faro on line – “Nulla di più suggestivo che far emergere dalle proprie mani una forma, essenza simbolica del proprio esistere nel mondo”. È quanto afferma Franco Giorgi, artista ceramista di Civita Castellana, che dal 20 luglio all’1 agosto espone le proprie opere presso la cappella del Forte Sangallo, nei locali adiacenti al Museo Archeologico dell’Agro Falisco.

La mostra, dal titolo “Materia e forma” è inserita nella programmazione del Civitafestival 2011 e dell’Anno della Ceramica, voluto dall’amministrazione comunale di Civita Castellana per celebrare il settore economico privilegiato della città, sede di un distretto industriale e con una tradizione trimillenaria nel campo della ceramica. 
“Franco Giorgi – ha affermato il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli – è l’artista ceramista più significativo degli ultimi cento anni della creatività ceramica civitonica. Le sue opere parleranno alla nostra città e a chi verrà ad ammirarle della tradizione e della eccellenza di Civita Castellana nella ceramica, in particolare nell’artigianato e nell’arte simbolica.”

Franco Giorgi, classe 1934, ha individuato nella ceramica la sua massima potenzialità espressiva, traendo da materie prime, come acqua terra e fuoco, forme di alto valore e contenuto estetico. Il maestro opera a Civita Castellana, ma la sua vita  è stata intrisa di arte, prima per il contatto con uno dei maestri delle arti figurative del XX secolo, Renato Guttuso, e poi per le sue attività di docente , operatore e designer.

La mostra, ad ingresso libero, è visitabile tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 9 alle 18 presso la cappella del Forte Sangallo. Tra le opere esposte c’è anche un pavimento in ceramica che il maestro Giorgi donerà alla città di Civita Castellana e che sarà inserito all’interno del centro storico.

Più informazioni su