Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti, “porta a porta” in primo piano ad Anzio

Giovedì 28 luglio, alle ore 11.00, presso la Riserva di Tor Caldara

Più informazioni su

Il Faro on line – Giovedì 28 luglio alle ore 11.00, presso la Riserva Regionale di Tor Caldara, l’Assessore alle Politiche Ambientali, Patrizio Placidi, incontrerà i giornalisti per un primo bilancio del progetto di raccolta dei  rifiuti porta a porta avviato da circa un mese nella zona Anzio Colonia – Quartiere Marconi.

“I primi dati che stanno pervenendo in Comune sono incoraggianti – dice il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini – e per questo ringrazio tutti i cittadini che, con impegno e senso di responsabilità, stanno collaborando fattivamente alla riuscita del progetto di raccolta porta a porta. Allo stesso tempo invito l’intera cittadinanza a rispettare l’ordinanza per il conferimento dei rifiuti e ad usufruire del centro gratuito “Usa e Getta” per lo smaltimento degli ingombranti e del verde”.

I contenitori per la raccolta porta a porta, che dovranno vengono esposti dalle famiglie la sera prima del ritiro dopo le ore 21.00, sono cinque con i seguenti giorni di raccolta:
      
–    Marrone per i rifiuti alimentari e organici che vengono trattati in impianti di compostaggio industriale: danno vita a compost di qualità, un eccellente ammendante per uso agricolo (ritiro il lunedì, il mercoledì ed il venerdì);

–    Giallo per imballaggi in plastica e metalli con i materiali separati vengono inviati ai Consorzi di Filiera che avviano al recupero nelle industrie (ritiro il giovedì);

–    Verde per il vetro con i materiali separati vengono inviati ai Consorzi di Filiera che avviano al recupero nelle industrie (ritiro il giovedì);

–    Bianco per la carta e cartone che vengono trasferiti alla Piattaforma COMIECO dove viene poi avviata nelle cartiere per la produzione di nuova carta, cartone e cartoncino (ritiro il sabato);

–    Grigio per materiali non riciclabili che saranno smaltiti con particolari procedure, in modo da provocare il minor danno possibile all’ambiente e per minimizzare la quantità di tali rifiuti (ritiro il martedì).

Per tutte le informazioni sulla raccolta porta a porta è attivo l’apposito sito internet www.anziodifferenziata.it, il numero verde 800 126 429 (al quale è possibile anche richiedere il ritiro gratuito, a domicilio, del “verde” e degli “ingombranti”)  ed il numero telefonico diretto dell’Ufficio Ambiente del Comune di Anzio 06 98 499 467 – 469.  

Durante la conferenza stampa, all’interno della Riserva di Tor Caldara, i Guardiaparco, guidati da Vittorio Castellana, procederanno alla liberazione di un esemplare di gheppio (falco) ricoverato e curato all’interno della Riserva.

Più informazioni su