Seguici su

Cerca nel sito

Estorceva denaro per il parcheggio, in manette

Arrestato dai carabinieri un rumeno che al Leonardo da Vinci pretendeva il “pizzo”

Più informazioni su

Il Faro on line – Estorceva denaro ai passeggeri del Leonardo da Vinci obbligandoli a consegnargli fino a 10 euro in cambio del ritiro dell’auto precedentemente parcheggiata nel multipiano. Ma per D.C., 36 anni, rumeno, è stato fatale cercare di ripetere il “giochetto” con un carabiniere al rientro dalle ferie. L’altro giorno, come di consueto. il rumeno si era fatto avanti intimando ad  un giovane di consegnargli la somma di 10 euro per poter riprendere l’auto. Ma la vittima di turno era un carabiniere allievo al rientro dalle vacanze che, per niente intimorito, ha prontamente  contattato il 112. In pochi istanti una pattuglia di militari del Dispositivo di sicurezza della Compagnia Aeroporti è intervenuta sul posto bloccando il balordo. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno anche sequestrato un coltello a serramanico con la lama lunga 7 centimetri. L’arrestato è stato poi condotto presso il carcere di Civitavecchia con l’accusa di tentata estorsione e porto di oggetti atti ad offendere.
Maria Grazia Stella

Più informazioni su