Seguici su

Cerca nel sito

Boom di presenze per la quinta edizione di Pizza in tour

Ostia - Alla serata finale anche il sindaco Alemanno per il concerto di Nino D’Angelo

Più informazioni su

Il Faro on line – Circa 20mila persone per la serata finale di Pizza in tour domenica sera. E alla conclusione dell’evento ha preso parte il sindaco Alemanno che ha anche intonato qualche nota di “O’ surdato n’ammurato” assieme all’ospite di turno, Nino D’Angelo. Sul palco con il primo cittadino, il presidente Giacomo Vizzani, il vice presidente, Renzo Pallotta, gli assessori Amerigo Olive e Giancarlo Innocenzi, il delegato alla cultura, Salvatore Colloca e i consiglieri Carmine Stornaiuolo e Augusto Bonvicini.

Per Pizza in tour, la kermesse enogastronomica dell’Associazione culturale litorale romano, giunta alla sua quinta edizione, è stata un vero e proprio boom. Ventidue giorni tra cultura gastronomica e spettacolo che ha monopolizzato l’attenzione dell’intero territorio. Lo dicono i numeri: 380mila presenze, oltre 30mila pizze sfornate e, in questo ambito gastronomico, la presentazione di una anteprima assoluta come quella del “panuozzo”, un prodotto dei maestri pizzaioli di Gragnano.

Tra le cose da ricordare – afferma uno dei promoter dell’iniziativa, Luigi Zaccaria – il coinvolgimento dei bambini, molti dei quali diversamente abili, che hanno imparato a fare la pizza. E i convegni sulla sicurezza e sul comportamento alla guida”.

Non solo pizza al Parco Pallotta. Ogni sera infatti sul palco di Pizza in tour, si sono alternati numeri uno della canzone italiana. Da Marco Masini, a Luca Barbarossa, da Luisa Corna ad Enrico Ruggeri, da Tony Malco a Nino D’Angelo l’altra sera, tutti spettacoli di grande qualità e come non ricordare le performances di Katia Ricciarelli, Massimo Di Cataldo e Toni Tammaro.

Più informazioni su