Seguici su

Cerca nel sito

“Panariello non esiste” in scena a Sabaudia

Il comico toscano il 2 agosto all’Arena del Mare Citroen

Più informazioni su

Il Faro on line – Cresce l’attesa a Sabaudia per l’arrivo di Giorgio Panariello, mattatore assoluto martedì 2 agosto, a partire dalle ore 21:15, presso l’Arena del Mare Citroen. L’organizzazione è a cura dell’agenzia Ventidieci con il patrocinio del Comune di Sabaudia e dell’assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio.

Naomo, Mario il bagnino e la Signora Italia sono solo alcuni dei tanti personaggi di Giorgio Panariello che hanno conquistato il cuore e la simpatia degli spettatori. Un artista a tutto tondo amato dal pubblico di tutte le età. I riconoscimenti al suo talento, alla sua carica espressiva, al trasformismo del quale è maestro gli hanno infatti permesso di costruire una carriera fatta di teatro, cinema (nei mesi scorsi nelle sale con «Amici miei…come tutto ebbe inizio» e «Natale in Sud Africa», diretto da Neri Parenti con Christian De Sica, Belen Rodriguez, Max Tortora, Massimo Ghini), televisione ma anche libri, pubblicità e radio.

In “Panariello non esiste” Panariello riabbraccia dunque alcuni tra i suoi vecchi personaggi come il PR, la Signora Italia, Merigo, il ricchissimo Naomo, l’anziano e tenerissimo Raperino e intrattiene il pubblico con inediti monologhi ispirati all’attualità. Nuovi personaggi come Il Vaia, il commentatore da bar dei fatti della vita e Luingi, il maestro di ballo finto-brasiliano, sono altre novità di questo spettacolo di grande successo.

Più informazioni su