Seguici su

Cerca nel sito

Folklore “Città di Fondi”, alle porte la XXVI edizione

Gli organizzatori: “Il festival regalerà grandi emozioni”

Più informazioni su

Il Faro on line – Tutto è pronto per la XXVI edizione del Festival Internazionale del Folklore “Città di Fondi”, uno degli spettacoli più attesi ed apprezzati del panorama culturale fondano e importante occasione di integrazione ed interscambio culturale.
La manifestazione – che ospiterà circa 200 giovani di Brasile, Cile, Cipro, Daghestan, Taiwan e ovviamente i gruppi folkloristici “gli Araldi” e “Città di Fondi” – è a ingresso gratuito e si svolgerà dall’1 al 5 agosto prossimi nel suggestivo scenario della nuova piazza De Gasperi.
Il Festival è organizzato dagli Assessorati al Turismo e alla Cultura del Comune di Fondi in collaborazione con l’Associazione Culturale Gruppo Folk Città di Fondi e si avvale del patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Latina, Consiglio Internazionale Organizzatori di Festival del Folklore, Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi e XXI Comunità Montana degli Aurunci ed Ausoni.

“Nel corso delle precedenti edizioni – dichiarano gli organizzatori – il pubblico ha potuto assistere a spettacoli affascinanti, a volte davvero unici, che hanno visto esibirsi oltre 3.000 artisti e 100 gruppi folklorici dei cinque continenti. Ogni anno iniziamo una nuova avventura organizzativa con rinnovato entusiasmo, incoraggiati e guidati dalla passione trasmessaci da coloro i quali hanno sin dall’inizio creduto fermamente in questo evento, e che desideriamo ringraziare unitamente a chi sostiene ancora oggi il progetto del festival. Siamo orgogliosi di aver creduto sempre nel significato culturale ed umano dell’amicizia tra i popoli e della cultura tradizionale e popolare che essa trasmette e siamo certi che anche nel 2011 il festival regalerà grandi emozioni”.

Il Festival Internazionale del Folklore si aprirà con un’anteprima Domenica 31 Luglio al Salto di Fondi, dove nel piazzale antistante la Chiesa della Regalità di Maria SS. e S. Pio X alle ore 19.30 avrà luogo l’esibizione dei gruppi di Brasile e Cile.
Da Lunedì 1 Agosto la manifestazione si sposterà in piazza De Gasperi, dove sarà allestita la mostra fotografica “Il folklore del mondo a Fondi: i colori, i volti, la storia” a cura di Vincenzo Bucci, Foto Ottica Marzoli, Paolo Micci e Lello Padrone ed avranno luogo sfilate di balli e canti, esibizioni dei gruppi folk e workshop con prodotti artigianali dei gruppi ospitati. Nella giornata conclusiva di venerdì 5 Agosto, alle ore 19.00 sarà officiata la Santa Messa per la “Pace tra i popoli” con la partecipazione di tutti i gruppi in abito tradizionale e al termine della serata, nel corso della cerimonia di chiusura del Festival, al suono dei rispettivi inni nazionali i gruppi saliranno sul palco e si scambieranno doni in segno di amicizia.

Più informazioni su