Seguici su

Cerca nel sito

“Sabbia nell’acqua, bene l’incontro con il presidente dell’Acea”

Severini: "Prossima settimana tecnici Acea e Asl analizzeranno acqua casa per casa"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Sabbia nell’acqua, qualcosa si muove. E stavolta sembra essere un deciso passo in avanti per risolvere un problema che ci trasciniamo da mesi. Essere sempre presenti ai consigli comunali ha un vantaggio: avere in anteprima le notizie. Notizie che per dovere di informazione poi puntualmente riportiamo ai cittadini”.

Lo afferma Roberto Severini, presidente dell’associazione Crescere Insime di Aranova che spiega: “Il sindaco Canapini ieri, in consiglio comunale, ha annunciato che la prossima settimana il presidente dell’Acea spa con alcuni tecnici della zona analizzeranno, casa per casa, l’acqua. A queste analisi verranno affiancate ulteriori approfondimenti dell’Asl Roma D sul sedimento presente e una verifica sulla potabilità e la presenza di residui batterici nell’acqua”.

“Come associazione che per prima si è occupata del caso, sollevandolo e portandolo all’attenzione dell’amministrazione comunale, non possiamo che essere soddisfatti e prendere atto che non si trattava di mero allarmismo o di un qualcosa di infondato o isolato. Le segnalazioni sono centinaia. Il fenomeno è in espansione vertiginosa, un caso senza precedenti. Fiumicino, Formello, Acilia, Campagnano, parte di Roma. Tutte località con lo stesso problema. Centinaia sono anche le richieste di class action arrivate all’associazione. Cosa faremo? Attendiamo gli esiti delle analisi e solo dopo decideremo se portare avanti questa iniziativa. Per il momento lo stato d’allerta rimane e sul nostro sito, www.aranova.net, è ancora on line il modulo per aderire”.

Più informazioni su