Seguici su

Cerca nel sito

Festa di Santa Barbara: in Cattedrale le celebrazioni

Celebrata la cerimonia della patrona della Marina Militare, dei Vigili del Fuoco e degli Artiglieri dell’Esercito

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche quest’anno nella suggestiva cornice della Cattedrale di Civitavecchia, è stata celebrata, con anticipo rispetto al 4 dicembre, la Messa in onore a Santa Barbara, patrona della Marina Militare, dei Vigili del Fuoco e degli Artiglieri dell’Esercito.
A celebrare la funzione, il Vescovo della Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia, S. E. Mons. Luigi Marucci, il quale ha ricordato l’importanza delle Forze Armate che agiscono per il bene del Paese con devozione a Cristo e al proprio Santo Patrono.
Molte le Autorità Civili e Militari intervenute, tra questi, accolti dal Comandante del Porto, dal Comandante del 7° Reggimento NBC “Cremona” ed dal funzionario Responsabile del Distaccamento dei Vigili del Fuoco, i sindaci dei Comuni costieri e i vertici delle Forze dell’Ordine locali.
Durante la sua omelia, Mons. Marucci ha, inoltre ricordato, il martirio che la giovane Barbara subì prima di essere giustiziata, difendendo il suo credo e esortando i pagani alla fede Cristiana.
E’ dal 4 dicembre 1951, giorno della solenne Beatificazione per mano di Papa Pio XII, che gli uomini e le donne della Marina Militare, nel ritrovarsi con le comuni origini e valori, festeggiano Santa Barbara, come Patrona della Forza Armata. E’, infatti, proprio in virtù di questo credo e della secolare tradizione fortemente sentita dall’Arma, che i festeggiamenti hanno avuto seguito con il consueto pranzo dei marinai.

Più informazioni su