Seguici su

Cerca nel sito

Problematiche della Roma-Lido in Consiglio municipale

Colloca: “Il nostro impegno sarà quello di coinvolgere le forze politiche preposte affinché si arrivi a un miglioramento”

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolto il Consiglio del XIII Municipio, convocato in via straordinaria sulle problematiche della ferrovia Roma-Lido. “Siamo soddisfatti per l’interessamento da parte della Regione Lazio – ha spiegato Amerigo Olive, assessore Trasporti e Mobilità XIII Municipio – seguiremo da vicino il programma di interventi dettato dalla Regione, convinti che la Roma- Lido rappresenta un nodo nevralgico e centrale del trasporto pubblico per i residenti di Ostia e dell’entroterra. La ferrovia Roma-Lido – ha concluso Olive – soffre di una carenza di materiale rotabile che è frutto di scelte sbagliate degli anni passati”.

“Il nostro impegno – ha aggiunto Salvatore Colloca, capogruppo Pdl XIII Municipio – sarà quello di coinvolgere le forze politiche preposte affinché si arrivi a un miglioramento della Roma-Lido e del trasporto pubblico sul territorio del XIII Municipio, l’unico di Roma fuori dal Grande Raccordo Anulare e tra i più distanti dal centro. Sono stati, negli ultimi tempi, apportati anche degli interventi per sanare i rallentamenti e già un primo risultato è stato ottenuto: quello all’altezza del Canale dei Pescatori, non sussiste più”.

“Come amministrazione – ha spiegato Giacomo Vizzani, presidente XIII Municipio – quello della Roma –Lido è sempre stato uno degli argomenti preminenti da affrontare e lo dimostra il continuo dialogo e colloquio con l’Assessorato Regionale, soprattutto per quanto riguarda il doveroso controllo sull’avanzamento dei lavori e l’individuazione di soluzioni alternative, volte a migliorare il servizio. Ringrazio la dirigenza della Regione Lazio per l’intervento effettuato nel corso della seduta odierna. Come Presidente del Municipio e a nome della Giunta ho sempre informato il Consiglio sullo stato di avanzamento dei lavori”. 

Più informazioni su