Seguici su

Cerca nel sito

“Argol: la vicepresidenza della Regione incalza la Polverini”

Califano (Pd): "Protocollata una interrogazione per capire quali siano le misure che il Presidente prevede di adottare"

Più informazioni su

Il faro on line – “Dopo l’approvazione all’unanimità della mozione presentata dal PD di Fiumicino che impegna il sindaco di Fiumicino Mario Canapini a calendarizzare un tavolo anti-crisi con Provincia di Roma, Regione Lazio, Enac, Cai/Alitalia e Argol. Il Partito Democratico si muove come annunciato anche a livello regionale”.

Lo comunica il capogruppo del Pd di Fiumicino Michela Califano che sottolinea: “È stata protocollata venerdì scorso dal vicepresidente del consiglio Regionale del Lazio, On. Bruno Astorre, una interrogazione per capire quali siano le misure che la Polverini e la sua giunta intendano adottare per evitare una nuova emorragia occupazionale all’aeroporto di Fiumicino; e se la Regione Lazio abbia intenzione di istituire anche lei un tavolo anti-crisi, sulla scia di quanto fatto dal consiglio comunale di Fiumicino, invitando i vertici Alitalia e le rappresentanze sindacali per trovare una soluzione a questa impasse e garantire il rispetto delle clausole sociali previste dal contratto nazionale di settore”.

“Ringrazio il vicepresidente, Bruno Astorre, per aver dimostrato con i fatti il proprio impegno per la tutela dei livelli occupazionali dell’Argol che rischiano di ricadere in maniera pesante sul nostro territorio, già debilitato dal piano salva Alitalia. Dopo l’sos lanciato dal Partito democratico e raccolto dal consiglio comunale di Fiumicino attendiamo un segnale dalla Pisana”.

Più informazioni su