Seguici su

Cerca nel sito

Il Terracina si arrende 3-2 alla Vis di Centra

Si interrompe dopo tre pareggi consecutivi il trend positivo in occasione della 14esima giornata d’andata del girone B di Eccellenza

Più informazioni su

Il Faro on line – Si interrompe dopo tre pareggi la striscia positiva di risultati del Terracina che ad Artena, in occasione della 14esima giornata d’andata del girone B di Eccellenza, si arrende 3-2 alla Vis di Centra al termine di un confronto combattuto e che ha visto i tigrotti recuperare ben due gol e cedere l’intera posta in palio proprio nei minuti di recupero, quando mancavano pochi secondi al triplice fischio dell’arbitro. “Secondo me avremmo meritato di vincere – dice a fine gara il tecnico biancoceleste Emanuele Germano – e invece, quando sembrava certo almeno un punto, abbiamo subito una rete che non ci voleva. Però, al di là della sconfitta, dico che siamo sulla strada giusta per tirarci fuori da una posizione di classifica che non rispecchia i reali valori di questa squadra. Ai ragazzi – conclude Germano – non posso rimproverare nulla, perché soprattutto nella ripresa hanno dato il massimo per cercare di portare a casa un risultato positivo”.
Il primo tempo, infatti, vede un Terracina più guardingo del solito e i padroni di casa abili ad approfittarne: al 23’ Morelli, sottomisura, devia in rete un cross di Carnevali e porta in vantaggio i rossoverdi. Dopo nemmeno dieci minuti Carnevali trasforma un calcio di rigore concesso per un atterramento in area di Morelli ad opera di Altobelli. Il Terracina si vede alla fine con Matteo che accorcia le distanza approfittando di una mischia in area.
La ripresa non offre azioni particolari. L’Artena cerca di controllare la partita e il Terracina stenta ad arrivare alla conclusione. Al 36′, però, i tigrotti giungono al pareggio con La Cava che è lesto ad approfittare di un assist di Festa per depositare in rete. La Vis, colpita nell’orgoglio, si riversa nella metà campo ospite, assedia il Terracina, ma per il gol vittoria deve attendere l’ultimo assalto, quando Morici, al 94’, raccoglie una respinta fuori area e con un gran tiro supera Cuomo.

VIS ARTENA – TERRACINA 3-2 
   
Vis Artena: Romano, Ronchetti, Neri, Padovani, Cristofari, Innocenzi (35’st Cerbara), Simone (30’st Ranalli), Germini, Morelli, Carnevali, Morici. A disp.: Trinchera, Ciacio, Priori, Sebbastiani, Maselli. All.: Centra

Terracina: Cuomo, Drogheo, Serapiglia, Recchi, Altobelli, Botta, Minieri (10’st Grossi), Festa, Matteo (15’st Ferrara), La Cava, Savarese (5’st Mucciarelli). A disp: Petriglia, Fiorini, Bove, Percoco. All.: Germano

Arbitro: Ruggiero di Roma

Marcatori: 23’pt Morelli, 29’st Carnevali (rig.), 44’pt Matteo, 36’st La Cava, 49’st Morici

Note: ammoniti Serapiglia, Savarese, Festa, Mucciarelli, Ferrara, Germini, Morici

Più informazioni su