Seguici su

Cerca nel sito

Presentato il nuovo Leonardo Express

Il Faro on line - "Quando siamo arrivati il servizio non era all'altezza - ha dichiarato il presidente Polverini - e invece era importante renderlo migliore perché è un biglietto da visita per Roma. Treni nuovi, tra i migliori che in questo momento collegano gli aeroporti internazionali alle grandi città europee, un servizio degno di una capitale. Abbiamo preso di petto la situazione partendo dalla convenzione con Trenitalia, che era stata rinnovata prima del mio insediamento, e abbiamo rivisto il collegamento senza costi aggiuntivi. Questo è un treno moderno che ha una particolare attenzione ai disabili. L'arrivo a Roma, poi, è stato spostato dalle Ferrovie Laziali alla testa della stazione Termini nel binario 24, una posizione molto più comoda da raggiungere per romani e turisti rispetto al precedente binario 25. I turisti e i tanti pendolari risparmieranno almeno 15 minuti a piedi necessari per raggiungere la metro e il piazzale antistante la stazione per prendere un taxi o un mezzo pubblico. Il Leonardo Express rappresenta un primo passo avanti per quello che è il trasporto pubblico regionale che prevede, anche nei prossimi mesi, il riutilizzo di treni che fino ad oggi erano in servizio da Roma all'aeroporto per le tratte regionali, quindi un servizio anche per i pendolari. L'altra novità riguarda la tornellazione, che entrerà in funzione dall'11 dicembre, il problema dell'evasione tariffaria esiste e noi lo stiamo affrontando". L'assessore Lollobrigida ha spiegato che "il Leonardo Express è inserito in un più ampio contesto di servizi a forte valenza turistica. Trasporto locale e mobilità turistica costituiscono un binomio inscindibile a cui la Regione Lazio ha dato valore incentivando i collegamenti da e per Roma, tra cui Civitavecchia e uno per Valmontone". L'ad di Ferrovie dello Stato, Moretti, ha concluso affermando che  "abbiamo dato una risposta in tempi brevi utilizzando al meglio quello che avevamo, con il nuovo Leonardo Express siamo ai più alti livelli di standard e confort".

La tratta del Leonardo Express sarà percorsa da quattro nuovi convogli, ciascuno formato da due Minuetti elettrici accoppiati, che possono raggiungere la velocità massima di 160 km all'ora, dedicati esclusivamente a questo servizio. Il Minuetto è progettato e costruito con l'obiettivo di garantire il massimo comfort dei passeggeri: ambienti spaziosi, sedili ergonomici, ampi spazi per l'alloggiamento dei bagagli, aria condizionata, prese di alimentazione per pc e telefoni cellulari e impianto di sonorizzazione.

A conclusione del viaggio sul Leonardo Express, il presidente Polverini, Polverini, l'assessore Lollobrigida e l'ad di Ferrovie della Stato, Moretti, hanno presentato, sempre alla stazione Termini, anche un treno per i pendolari completamente ristrutturato composto da quattro carrozze e un locomotore E464 Bombardier. Di questo modello sono 97 le carrozze ristrutturate, a cui se ne aggiungeranno 26 completamente nuove a partire dal prossimo anno.

Più informazioni su

Più informazioni su