Seguici su

Cerca nel sito

Prova negativa delle gialloblu contro l’Anguillara

L'ottava giornata del campionato di serie B femminile ha visto forse la più brutta prestazione della Nautilus

Più informazioni su

Il Faro on line – Le ragazze allenate da coach Grechi non sono mai entrate in partita, esprimendo un gioco al di sotto delle loro reali possibilità contro un’avversaria che si è dimostrata una squadra di indubbio livello che merita ampiamente l’attuale secondo posto in classifica.

 Se nel primo set le ragazze di Ostia sono riuscite comunque ad arrivare oltre i 20 punti, hanno sciupato ogni possibilità di portare a casa il parziale commettendo troppi errori nei fondamentali di battuta ed attacco.

 Nei successivi due set non c’è stata competizione, con una netta supremazia della squadra ospite che si è aggiudicata i parziali con i punteggi di 25-17 e 25-10.

 A parere del tecnico Pietro Grechi non è da considerarsi grave la sconfitta quanto l’atteggiamento rassegnato, poco lucido e privo di personalità espresso dalle sue atlete. Oltre agli aspetti tecnici, su cui il gruppo sta già lavorando, questa partita ha particolarmente evidenziato le lacune caratteriali, aspetto altrettanto importante della loro preparazione e nel quale le ragazze devono assolutamente migliorare.

APD NAUTILUS – VOLLEY ANGUILLARA 0-3 (21-25; 17-25; 10-25)

APD Nautilus: E. Bigioni (M5), F. Bucci (P14), G. Caporale (L9), M. Cecchini (P15), , F. Ceci (L11), L. Langellotti (M4), F. Razzi [K] (M16), G. Rocci (C2), L. Sabatini (O10), G. Sartorelli (C9), Y. Velotta (O8) – Allenatore: P. Grechi – Dirigente: A. Pucci.

Più informazioni su